All newsAltri eventiFormazione&ConvegniIstituzione e AttualitàPunto e a CapoStadi di calcio

Ghera e Cochi (FdI) pongono l’attenzione sulla strategicità degli impianti sportivi comunali

“Stamane abbiamo partecipato all’assemblea pubblica organizzata dal Cogisco, Coordinamento dei Gestori di Impianti Sportivi Comunali, in merito all’impiantistica sportiva comunale. Riteniamo che gli impianti sportivi comunali sono il tessuto connettivo del sistema sportivo della nostra città e rappresentano un patrimonio importante in termini di sviluppo, esperienze sociali, opportunità lavorative. Una nuova regolazione dei rapporti tra amministrazione capitolina e concessionari è resa necessaria dall’introduzione di nuove norme come il codice degli appalti ma anche dalla necessità di adeguare ai nostri tempi la vecchia regolamentazione risalente ormai a ben 15 anni fa. Proprio in quest’ottica è auspicabile che l’applicazione del codice degli appalti non sia effettuata in modo asettico e senza quei correttivi, che seppur nel rispetto delle regole, vadano ad armonizzare le norme con le esigenze di qualità che il servizio reso alla cittadinanza dalle società sportive deve assumere. Il tutto anche considerando che l’intervento dei privati, da considerare sempre più partner dell’amministrazione, è, allo stato, l’unico modo per il mantenimento e semmai il potenziamento dell’impiantistica sportiva pubblica. Riteniamo, pertanto, che un confronto con gli operatori del settore è non solo augurabile ma necessario nel momento in cui si vogliono introdurre nuove regole per le nuove concessioni e migliorare le norme per le concessioni in corso”.

E’ quanto dichiarano in una nota congiunta gli esponenti di Fdi-An a margine dell’assemblea pubblica indetta dalla Cogisco, Fabrizio Ghera capogruppo in Campidoglio e Alessandro Cochi dirigente romano e responsabile Sport.

Previous post

Abodi-Tavecchio: il duello per la FIGC si trasforma in scontro

Next post

Il Codacons entra nella Conferenza dei Servizi per lo stadio della Roma

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.