All newsAltri eventiCalcioFederazioni Italianehome pageIstituzione e AttualitàLega PROOsservatorio PoliticoSerie A - Serie BSerie BSport BusinessSport Federazioni

Abodi-Tavecchio: il duello per la FIGC si trasforma in scontro

Nelle ultime ore Andrea Abodi, candidato alla FIGC (insieme al presidente uscente Carlo Tavecchio) ha incassato una importante “golden share” durante una riunione della Lega Pro a Firenze. Ben 55 dei 57 club presenti (in totale le società di Lega Pro sono 60) hanno scelto Abodi come “candidato federale“.

Per l’occasione Abodi ha rilasciato sul suo avversario la seguente dichiarazione: “Continuo a farmi conoscere per i programmi, la caccia al voto la lascio agli altri…Due anni e mezzo fa abbiamo fatto un investimento fiduciario. Ora posso dire che è stato a rendimento zero. Anzi sottozero“.

Carlo Tavecchio in una intervista questa mattina sul Corsera alla domanda “Abodi ha detto che vuole una Federazione più trasparente e meno ruffiana” ha risposto: “La sua mia sembra una caduta di stile. In Federazione non ci sono ruffiani e nemmeno ciambellani e faccendieri. Siamo tra le 14 Federazioni più trasparenti al mondo“.

Previous post

La FPI apre gli spazi espositivi del Museo Nazionale del Pugilato

Next post

Ghera e Cochi (FdI) pongono l'attenzione sulla strategicità degli impianti sportivi comunali

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.