All newsAltri eventiAziendeBrandDigital Media SportDiritti di immagineDiritti TelevisiviEconomia E PoliticaeGameseSportsMarketingMerchandising Licensing

Esports: un nuovo logo per il team Mkers. Rebranding per lanciare un nuovo marchio iconico internazionale

Mkers, realtà leader nel settore Esports italiano, ha da poco festeggiato il suo quinto anniversario ed è pronta per una nuova evoluzione che parte con un restyling radicale del proprio logo.

Nel corso di questi anni, Mkers è cresciuta intraprendendo un percorso che l’ha portata ad evolversi e a diventare una realtà sempre più solida e strutturata, unica società per azioni italiana in ambito Esports.

Nata nel 2017, con l’obiettivo di innovare il settore mettendo i players al centro di uno “Star System” ispirato a modelli internazionali già consolidati, dopo 5 anni e l’ingresso di importanti investitori tra cui ricordiamo Daniele De Rossi e Alessandro Florenzi, Mkers si presenta al mercato come una Media Company con oltre 40 videogiocatori professionisti ed una struttura Marketing e Comunicazione con 19 collaboratori in grado di interpretare il Gaming come un linguaggio la cui grammatica sia espressione di una intera generazione.

Il nuovo logo di Mkers

Lo scorso anno Mkers ha registrato una crescita del proprio fatturato dell’85%, confermando i trend degli esercizi precedenti.

Tanti i traguardi raggiunti nel corso di questi 5 anni, tra cui la vittoria alla FIFA eCLub World Cup e la partecipazione storica di un team italiano al Six Invitational di Rainbow Six Siege.

Tra gli obiettivi di Mkers per questo 2022 oltre al già comunicato lancio della prima piattaforma di scouting sviluppata per il mercato degli Esports, si aggiunge la costruzione di una nuova Brand Identity:

“Avevamo bisogno di un rebranding che rappresentasse lo stile, l’innovazione, e la passione con cui quotidianamente lavoriamo, afferma Maurizio Quintavalle, Mkers Marketing Director.

Con questa operazione, Mkers rielabora il proprio brand, finora raffigurante il volto di un dio creatore, ispirato all’iconografia tradizionale del mondo Gaming proponendo un logo dalle linee semplici, riconoscibile, ed attuale. È con questo approccio e con questi propositi che Mkers vuole affrontare i prossimi anni, crescendo nei numeri, rafforzando la partecipazione della community e mantenendo il ruolo di protagonista sui palcoscenici competitivi internazionali”.

Il nuovo logo nasce dalla fusione grafica di un’immagine stilizzata che rappresenta un elmetto e al contempo la ‘M’ di Mkers.

Previous post

SSC Napoli, Socios.com e Amazon insieme per offrire ai possessori di $NAP uno sconto esclusivo per la collezione "D10S"

Next post

I comproprietari dell'Inter Miami (MLS) acquisteranno il 51% del Real Zaragoza (LaLiga SmartBank)

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.