All newsAltri eventiAltri impiantiAltri SportAziendeBrandCalcioCalcioDigital Media SportDiritti di immagineeGameseSportsEventihome pageIstituzione e AttualitàLega PROMarketingPrurito calcisticoPubblicitàPunto e a CapoSponsorshipSport Business

Esports: Lega Pro con WeArena Entertainment verso il primo campionato eSerieC

  • Firmato l’accordo per accompagnare i Club di Serie C nella crescita degli eSport
  • Vulpis, Lega Pro: balzo netto nel mercato degli sport elettronici
  • Monastero, WeArena: la sfida è sviluppare una cultura e-sportiva professionalizzante

Il 2022 porta in dote un’importante novità marketing in casa Lega Pro. Oggi è stato infatti firmato un accordo strategico con WeArena Entertainment S.p.A. per lo sviluppo del campionato “eSerieC”, il primo progetto nazionale dedicato al mercato degli sport elettronici.

“Grazie a questa partnership pluriennale, Lega Pro si presenta con un’immagine sempre più giovane, dinamica e al passo coi tempi” spiega Marcel Vulpis, vicepresidente vicario con delega all’area commerciale. “Già al termine del primo anno di attività prevediamo di presentarci sul mercato come la serie con il maggior numero di team ‘esportivi’. Le società potranno entrare in contatto con il target dei Gen-Z, senza dimenticare le opportunità di visibilità che offriremo ai nostri 60 Club sul terreno delle sponsorizzazioni e dei social network. È un balzo netto nel futuro e WeArena, già attiva in Italia con altri format di intrattenimento eSportivi e nel mondo digitale, aiuterà i nostri club a crescere proprio in questo specifico settore” conclude Vulpis.

Lega Pro e WeArena opereranno insieme per una maggiore crescita degli eSport non solo da un punto di vista meramente competitivo, quanto anche valoriale e culturale. La partnership prevede infatti anche lo sviluppo di azioni di responsabilità sociale connesse con gli eSport così come webinar informativi dedicati.

“La collaborazione con Lega Pro diventa una sfida bivalente” dichiara Francesco Monastero, CEO e Founder di WeArena Entertainment. “Da una parte ha lo scopo di riavvicinare i giovani al mondo del calcio, dall’altra si cerca una modalità efficiente per trovare alternativi modelli di ricavi per le società calcistiche. WeArena avrà il ruolo di portare la propria competenza ai team eSport di Serie C, sviluppando cultura e-Sportiva professionalizzante e l’organizzazione di un campionato di assoluta qualità. Sono molto soddisfatto di aver raggiunto questo accordo” conclude Monastero.

Il campionato eSerieC diventerà un impulso concreto allo sviluppo del mondo e-Sportivo in Italia, con l’intento di rendere partecipi e consapevoli il maggior numero di società calcistiche della Lega Pro e di coinvolgere sempre più tifosi e appassionati.

WeArena Entertainment S.p.A. è il primo network di parchi di intrattenimento digitali, leader nell’organizzazione di competizioni e-Sportive. Ha all’attivo numerose collaborazioni con diverse realtà del panorama sportivo italiano per le quali cura la formazione e la diffusione della cultura degli eSport in ambito corporate e in ottica di fan engagement delle Generazioni X, Z e per i millennials.

Previous post

Velas Network nuovo premium partner del team Ferrari F.1

Next post

Il Comitato 4.0 chiede urgente incontro con il Premier Draghi. Sport a rischio collasso

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.