All newsAltri eventiAziendeCalcioCalcioCalcio.InternazionaleChampions LeagueDigital Media SportEconomia E PoliticaFIFA - UEFASponsorshipSport Business

Destination Football: presentato lo studio globale di Expedia Group

Destination: Football: secondo lo studio globale di Expedia Group due terzi dei tifosi hanno pianificato un viaggio in base ad un evento sportivo

 

  • Almeno una volta nella vita, il 68% dei viaggiatori ha pianificato un viaggio in base a un evento sportivo
  • Quasi la metà (il 47%) ha ammesso di aver addirittura spostato una prenotazione per non perdere una partita di calcio
  • Barcellona e il suo Camp Nou sono tra le mete calcistiche più gettonate
  • Un tifoso su dieci ha dichiarato di essere disposto a viaggiare per più di 11 ore per supportare la propria squadra del cuore
  • Nel momento in cui viene annunciata la data di un incontro di calcio, le prenotazioni di viaggi tendono addirittura a triplicarsi rispetto alla media.

Expedia Group, la piattaforma di viaggi globale e partner di viaggio ufficiale della UEFA Champions League, oggi presenta i risultati di Destination: Football, Expedia Group Football Travel Trends Study. Questo studio analizza le caratteristiche dei tifosi di calcio nel mondo e il loro desiderio di viaggiare per amore di questo sport meraviglioso.

Secondo la ricerca commissionata da Expedia Group, Brand Expedia e Hotels.com, almeno una volta nella vita, uno stupefacente 68% dei viaggiatori ha pianificato un viaggio in base a un evento sportivo. Di questo 68%, il 70% delle donne e il 67% degli uomini hanno confessato di aver programmato le vacanze per seguire la loro squadra del cuore. A conferma di questa passione, circa la metà (il 47%) ha ammesso di aver spostato una prenotazione per non perdersi una partita di calcio.

“È un onore pubblicare il primo studio trasversale di Expedia Group volto ad analizzare il comportamento dei tifosi più appassionati e la loro relazione con i viaggi a livello mondiale” ha affermato Adam Jay, Presidente del brand Hotels.com. “Sappiamo che gli appassionati di calcio prenotano i loro viaggi con largo anticipo per assicurarsi di partecipare all’evento. Il nostro obiettivo è fare in modo che i tifosi si stressino solo durante i 90 minuti della partita ed è per questo che offriamo le migliori opzioni possibili per voli, alloggio e attività tramite i marchi di Expedia Group”.

Destinazioni calcistiche “sacre” e accompagnatori vincenti

Il 30% dei tifosi a livello mondiale ha stabilito che Barcellona, casa di campioni quali Messi e in passato anche di Neymar, guida la classifica delle destinazioni più gettonate dove vedere una partita di calcio. Il 15% dei tifosi ha dichiarato di voler vedere l’FC Barcelona, consacrando così il Camp Nou di Barcellona come Mecca calcistica per eccellenza. Il 20% dei tifosi ha scelto invece Londra e Manchester come destinazioni calcistiche preferite, facendo così guadagnare al Regno Unito il secondo posto in classifica. L’11% sostiene infatti di voler vedere una partita all’Old Trafford.

La passione e la dedizione dei tifosi di calcio è indubbia. Lo studio rivela che due terzi (il 67%) degli intervistati hanno viaggiato per vedere una partita e che uno su dieci sarebbe addirittura disposto a fare un tragitto di oltre 11 ore per supportare la propria squadra del cuore.

Gli appassionati di calcio non scherzano nemmeno quando si tratta di scegliere gli accompagnatori e nelle loro liste dei desideri compaiono i nomi di molti ex calciatori professionisti. L’ex attaccante brasiliano Ronaldo è la prima star che gli appassionati di calcio vorrebbero al loro fianco durante una partita (17%), seguito da David Beckham (15%). Lionel Messi e Cristiano Ronaldo si contendono il primo posto come giocatore con cui i tifosi vorrebbero fare amicizia durante le vacanze. I dati mostrano che un quinto dei tifosi li ha scelti come compagni di viaggio.

Hotel nei pressi dello stadio, con colazione gratuita e check-in 24 ore su 24

L’hotel deve essere vicino allo stadio e preferibilmente avere 5 stelle per viaggiare come un vero calciatore affermato: queste sono le caratteristiche fondamentali che il 50% dei tifosi richiede al momento della prenotazione. Altri fattori chiave per l’alloggio includono la colazione gratuita (35%), la vicinanza al centro della città (34%) e il check-in 24 ore su 24 (31%).

Molti approfittano della partita per visitare una nuova città. Infatti, calcio a parte, il 62% dei tifosi predilige visitare e scoprire la città in cui si trova. Fare shopping costituisce il secondo passatempo e più della metà dei tifosi spera in qualche affare. La cucina gioca un ruolo fondamentale e la passione per i viaggi si trasforma presto in quella per la tavola. Il 46% va in cerca di ristoranti, mentre oltre un terzo (il 39%) preferisce assaggiare prelibatezze nei banchi di street food.

 La preparazione è fondamentale, ma siamo disposti a saltare un impegno familiare pur di non perdere una partita di calcio

Quando si tratta di prenotare, i tifosi non perdono tempo. Oltre un terzo degli intervistati (40%) ha confermato di prenotare i viaggi non appena vengono annunciate le date delle partite delle loro squadre del cuore.

Risulta inoltre che le donne (46%) sono molto meglio organizzate rispetto agli uomini (38%). Alcuni sono addirittura disposti a mentire alla dolce metà. Poco meno di un terzo (32%) ha infatti ammesso di aver fatto finta di prenotare un weekend romantico per vedere una partita di calcio. Spesso siamo più fedeli alla nostra squadra del cuore che alla nostra famiglia: il 25% degli intervistati sarebbe disposto a perdere un compleanno, il 12% salterebbe una serata in famiglia e l’11% non andrebbe a un matrimonio pur di non perdere una partita.

Gli stessi dati di Expedia Group rivelano che il giorno in cui vengono annunciate le date di importanti partite di calcio, le prenotazioni di voli e/o alloggi possono addirittura triplicare rispetto alla media**. Ospitare la finale della UEFA Champions League significa incrementare sensibilmente il turismo; i dati di Expedia Group mostrano un aumento del 30% nelle ricerche su Madrid per la finale di quest’anno, se paragonate a quelle del 2018 per lo stesso periodo.

“I tifosi di calcio sono tra i più appassionati, non stupisce quindi che alcuni siano disposti a viaggiare ovunque per vedere la loro squadra in azione”, ha affermato Adam Jay, Presidente del marchio Hotels.com. “Il picco di prenotazioni in seguito all’annuncio delle date della UEFA Champions League, soprattutto per la finale, dimostra chiaramente che i tifosi programmano le vacanze in base ai loro eventi sportivi preferiti. Questo è il motivo per cui molti dei nostri marchi, tra cui Brand Expedia e Hotels.com, offrono dei vantaggi ai clienti che prenotano con largo anticipo, come le offerte per pacchetti combinati su Expedia e il programma Hotels.com Reward.”

Previous post

North Sails è Partner Tecnico della 51esima edizione della Barcolana

Next post

Net Insurance "firmerà" le giacchette nere dell'AIA

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.