All newsAltri eventiAltri SportAtletica LeggeraAziendeDiritti di immagineDiritti TelevisiviEconomia E PoliticaFederazioni Esterehome pageIstituzione e AttualitàOlimpiadiPartnersSport BusinessSport Federazioni

Coe (IAAF) lancia il progetto di rilancio della Federatletica mondiale

Sebastian Coe, presidente della Federatletica mondiale (IAAF), ha delineato un piano in 10 punti per ripristinare la fiducia in questo sport e nel lavoro della Giunta internazionale.

Il progetto di rilancio comprende cinque step per “costruire la fiducia nel corpo di governo“.  Il piano per ripristinare la fiducia nel mondo dell’atletica, porterà, per esempio, ad aumentare il bilancio destinato alla lotta al doping; circa 8 milioni di dollari (7,5 milioni di euro).             La IAAF dedicherà maggiori risorse per svelare schemi di doping che coinvolgono il personale di supporto degli sportivi (medici, allenatori, tecnici, ecc), tra cui l’impiego di specifiche competenze di indagine.

La IAAF, inoltre, vuole rendere sempre più indipendente il Comitato Etico e riscrivere le norme dello statuto IAAF, per assicurarsi che sia moderno, adatto alle finalità organizzative/sportive e in grado di fornire la guida/protezione necessaria, anche se questo nuovo documento non sarà approvato fino al prossimo congresso IAAF (in programma nel mese di agosto 2017).

“La mia visione è quella di avere uno sport, che attrae sempre più persone giovani. L’età media di chi segue l’atletica è 55 anni. Questo non è sostenibile” – ha dichiarato il numero uno della IAAF in una recente intervista.

“La chiave per trasformare questo programma in realtà concreta sarà la creazione di uno sport amato dal grande pubblico, ricordando che gli atleti puliti saranno sempre premiato e celebrato da tutti noi”.

Previous post

La Borsa di Milano cede, tiene la Ferrari. Svalutato lo Yuan

Next post

Locri scende in campo nel segno dello sport

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.