Aziende

CIV Mugello – “Vernice” Ancillotti al Mugello

Si è svolta oggi pomeriggio all’area fun del Mugello, quarta prova del Campionato italiano velocità/FMI, la presentazione ufficiale di Ancillotti, storico marchio toscano di moto, che la passione di Roberto Giliberti (imprenditore fiorentino proveniente dall’abbigliamento) e di Mario Baglioni (tecnico) ha riportato nuovamente sul mercato.

"E’ una moto per un target di nicchia", ha spiegato Giliberti, "totalmente prodotta in Italia con componentistica tricolore. Il motore è un Ktm e per il 2009/2010 l’idea è di produrre un numero minimo di modelli da far utilizzare solo in competizione. Principalmente motocross e velocità. Da quì la vernice al Mugello, in concomitanza con la prova toscana del CIV".

Il logo di Ancillotti è molto particolare, oltre che di tendenza. E’ uno "scarabeo" in volo riprodotto fedelmente come quello creato dall’originario fondatore (Ernesto Ancillotti nel 1907). Non si esclude la possibilità di una brand extension a partire dal settore dell’abbigliamento. 

Attualmente il brand Ancillotti è della Ancillotti Motor cycles di Firenze, che fa capo a Roberto Giliberti. Quest’ultimo a sua volta l’ha rilevato e acquisato direttamente dagli eredi Ancillotti. 

Presentato al Mugello, in occasione del CIV-FMI, il restyling del marchio motoristico toscano "Ancillotti", nato nel lontano 1907. (nella foto l’immagine di un modello della nuova factory fiorentina).

Previous post

Motori - Giornata di prove libere al Mugello per il C.I.V.

Next post

Marketing - Il Cesena rinnova con Lotto per tre anni

Marcel Vulpis

Marcel Vulpis

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.