Calcio – “Terremoto” Banca Italease. Sponsor dell’As Roma nel 2006

Dopo Danilo Coppola (socio di minoranza), un altro soggetto “vicino” all’A.s. Roma per motivi di abbinamento commerciale, sta avendo un po’ di problemi (almeno sul fronte borsistico).


Chi tra i tifosi giallorossi infatti non ricorda con affetto il marchio “Banca Italease”, sponsor a gettone per oltre metà delle gare della stagione 2005/6? Il marchio fu legato anche al record delle 11 gare consecutive vinte (prima di essere “stracciato” quest’anno dall’Inter dei record). Nei giorni scorsi Massimo Faenza, che aveva guidato Banca Italease in Borsa, ha rimesso il proprio mandato di a.d. nelle mani del CdA. Faenza è da sempre un grande tifoso giallorosso e fu tra i “promotori” dell’operazione di jersey-sponsorship.


Ci fu anche un momento in cui nel 2006 si parlò di un possibile interessamento di Banca Italease (in modo diretto o attraverso la capogruppo) per la sponsorizzazione di maglia della Roma, poi tutto svanì. Mentre rimase in piedi l’operazione di “sale & lease back” degli impianti di Trigoria curata proprio dalla banca italiana (istituto specializzato nel leasing). Oggi Banca Italease sta soffrendo un momento “nerissimo” di Borsa.


Da inizio maggio sono stati bruciati 1.5 miliardi di euro. Il periodo di questa crisi, secondo il quotidiano milanese MF, è collegato al crac di Coppola. L’imprenditore immobiliare romano è stato indagato per associazione a delinquere, appropriazione indebita e ostacolo alla vigilanza. Sempre secondo “MF”, ci sarebbe stata una “eccessiva incertezza della banca nei rapporti con Coppola” (prima che scoppiasse la mina dei derivati sui clienti – fonte: MF).

Dopo Danilo Coppola (socio di minoranza), un altro soggetto “vicino” all’A.s. Roma per motivi di abbinamento commerciale, sta avendo un po’ di problemi (almeno sul fronte borsistico).
Chi tra i tifosi giallorossi infatti non ricorda con affetto il marchio “Banca Italease”, sponsor a gettone per oltre metà delle gare della stagione 2005/6?

Previous post

Aziende - Beckenbauer testimonial di EnBW

Next post

Calcio - Per "Bild" Euro2008 rischia il flop

Marcel Vulpis

Marcel Vulpis

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.