All newsAltri eventiAltri SportConihome pageIOCIstituzione e AttualitàOlimpiadiOsservatorio PoliticoRoma 2024Sport BusinessSport Federazioni

Botta e risposta Malagò (CONI) e on. Valente (M5S) sui costi del Comitato di Roma2024

Botta e risposta tra il presidente del Coni, Giovanni Malagò, e l’onorevole Simone Valente (M5S), sui soldi investiti per la candidatura di Roma 2024: “Visto che il presidente Malagò ieri ha tirato in ballo la sindaca dicendo che chiederà questi 20 milioni di euro di danni già spesi dal Comitato promotore, io vorrei sapere come sono stati spesi questi 20 milioni di euro e se ha intenzione di rendicontare tutte le spese”, la richiesta del parlamentare intervenendo a Radio Anch’io su Radio1, “perche’ noi faremo altri atti in Parlamento e chiederemo proprio al comitato promotore di venire a riferire in commissione bilancio per dare un quadro dettagliato a tutti i cittadini italiani”.

Pronta la replica telefonica del numero uno dello sport italiano: “L’onorevole è poco informato sull’argomento – le parole di Malago’ – il Coni è un ente pubblico e tutte le spese sono online, tutti i soldi sono quelli previsti dalla legge ‘Sport e Periferie”. Non ho mai chiesto nulla alla sindaca, se qualcuno chiede il perché quei soldi e quella legge è stata fatta perche’ oggi siamo ancora ufficialmente candidati con una mozione dell’Amministrazione Comunale precedente, con un endorsement del Presidente della Repubblica, l’appoggio del Premier e il supporto di tutto il movimento sportivo. Se vuole venire a controllare, mi chiama e le do tutta la documentazione”.

Quanto alla possibile richiesta di danno erariale da richiedere al Comune, Malagò ha precisato all’ANSA stamattina: “Io non chiedo nulla, ma se qualcuno lo viene a chiedere a noi io devo dire che ci siamo fermati perche’ e’ arrivato qualcuno che ci ha fermati”.

Previous post

Sbrollini (PD): Il NO a Roma2024 una vergogna, offesa contro tutti gli italiani

Next post

Bloomberg prevede ingresso nuovi soci in AS Roma. Il club di Trigoria smentisce

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.