All newsAltri eventiCalciohome pageIstituzione e AttualitàOsservatorio PoliticoParlamento e GovernoPrurito calcisticoPunto e a CapoSerie A - Serie B

Bindi (AntiMafia): Caso Juventus, “Mafie arrivate fino club bianconero…”

Parole dure in Parlamento sul caso Juventus (collegata al rischio di infiltrazioni malavitose), al vaglio della procura federale.

A noi basta e avanza sapere che le mafie in Italia arrivano persino alla Juve, questo è chiaro“. Lo ha dichiarato la presidente dell’AntiMafia, Rosy Bindi, durante l’audizione del procuratore FIGC, Giuseppe Pecoraro. Bindi ha aggiunto: “Voglio sia chiaro un punto dopo le affermazioni che fa il procuratore in riferimento a quella telefonata: Pecoraro ammette oggi che in quella telefonata non si sta parlando del presidente della Juve Andrea Agnelli. Voglio che sia chiarito tale aspetto”.

Il presidente di Andrea Agnelli (Juventus FC) intervistato da Giuseppe De Bellis (Il Giornale)

“Il nostro ufficio si è limitato alla trasmissione degli atti richiesti dalla procura federale, senza esprimere alcuna interpretazione al riguardo”. Lo afferma Armando Spataro, procuratore capo a Torino, in replica a quanto riportato dall’Ansa in merito a una dichiarazione del procuratore Figc (“probabilmente era del pm quella frase”) Giuseppe Pecoraro in commissione Antimafia.

Previous post

Gravina (Lega Pro), lotta senza quartiere al match fixing. La Lega si allea con ADM e SportRadar

Next post

Ryder Cup 2022: In arrivo la firma tra Infront Sports & Media e FIG

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.