All newsAltri eventiAltri SportConihome pageIstituzione e AttualitàOlimpiadiPubblicitàRoma 2024

Angela Merkel: Dire NO all’Olimpiade è deplorevole

Il referendum negativo raggiunto dalla  o, dove il 51,7% dei 650 mila elettori che si sono presentati a votare ha bocciato la candidatura, ha scatenato l’ira della cancelliera di Stato Angela Merkel. “Ritengo questa decisione deplorevole. Ovviamente rispetterò la decisione della gente. Ecco perché si svolgono i referendum: per capire cosa vuole la gente. E ormai è chiaro che gli abitanti di Amburgo non vogliono le Olimpiadi”.

Sul tema si è espresso anche Giovanni Malagò (presidente CONI): “Non abbiamo l’obbligo e lo strumento giuridico per una forma referendaria come quella che c’è stata in Germania ma ho sempre sostenuto che tra il febbraio 2016, quando inizieranno a delinearsi gli aspetti del dossier e, l’anno successivo, quando ci saranno gli ultimi adempimenti formali, ci sarà modo di parlare, di avere delle indagini che coinvolgeranno la città. Su questo non c’è nessun tipo di preoccupazione“.

Previous post

Malagò (CONI): Il ritiro di Amburgo è una buona notizia

Next post

La crisi diplomatica tra Russia e Turchia sfoga nel calciomercato

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.