All newsAltri eventiAltri impiantiAltri SportBrandCalcioDiritti di immagineEconomia E PoliticaFormazione&ConvegniIstituzione e AttualitàSport Business

Ancora aperte le iscrizioni alla XX edizione del Master in Economia e Management della Comunicazione e dei Media

MASTER ANNUALE E SINGOLI MODULI FREQUENTABILI AUTONOMAMENTE

SEMINARI E WORKSHOP TEMATICI – PREMI E BORSE DI STUDIO

Formula didattica blended language

Lezioni in parte in lingua italiana e in parte in lingua inglese

Lezioni in modalità phygital

(piattaforma Microsoft Teams e alcuni incontri fisici seguendo le norme generali anti-Covid-19)

Borse di studio INPS

Borse di studio AZIENDALI parziali in entrata e in itinere

Direttore Prof. Agg. Simonetta Pattuglia

pattuglia@economia.uniroma2.it

Presidente Prof. Luigi Paganetto

Consigliere Scientifico Prof. Sergio Cherubini

 Nuovo Internet, Internet of things (IoT, piattaforma mobile, social media marketing, metaverso e nuove applicazioni sono gli ambiti in cui il Master universitario in Economia e Management della Comunicazione e dei Media – giunto alla 20ima edizione – trova, tra gli altri, i nuovi obiettivi di formazione per i suoi specializzati. Il mondo della Comunicazione e dei Media ha subito infatti negli ultimi venti anni una grandissima trasformazione nei contenuti, nei linguaggi, nelle modalità di trasferimento e nelle piattaforme tecnologiche di condivisione. Intensità, velocità, impatto, coinvolgimento delle persone hanno determinato una vera e propria rivoluzione che ha investito l’industria della conoscenza e dell’informazione e tutti i settori produttivi, di prodotti come di servizi.

La risorsa determinante è rappresentata oggi dalle informazioni e dalla loro interpretazione e dall’estrema focalizzazione della professionalità.           

Il Master si propone pertanto come una opportunità per approfondire le conoscenze e le tecniche necessarie adanalizzare, dirigere e valutare le attività di marketing e comunicazione tradizionale e innovativa in qualunque tipo di settore (privato, pubblico, profit e non profit) e le attività manageriali delle imprese che agiscono nel mercato, anche digitale, dell’informazione, del marketing, della comunicazione, dei media e dell’entertainment. Si tratta di una struttura organizzata per:

 

  1. Formare professionisti e dirigenti delle funzioni comunicazione, marketing, organizzazione, controllo, di imprese di tutte le industries come di quelle che agiscono propriamente nel mercato della comunicazione, dei media e dell’entertainment (produzione, organizzazione, marketing, comunicazione off e online, content management, legal, human resources);
  2. Realizzare corsi di addestramento, seminari di approfondimento, affiancamento alle attività di learning by doing ed ogni tipologia di e-learning, in collaborazione con le industrie private e le altre organizzazioni operanti nella produzione, nella distribuzione e nel controllo dei mercati in cui si trasferiscono informazioni;
  3. Allargare la ricerca e le attività didattiche realizzate dal Dipartimento di Management e Diritto dell’Università Tor Vergata sull’economia e la gestione dell’industria della Comunicazione, dei Media e dell’Entertainment;
  4. Creare un sistema di rapporti stabili, anche finalizzato al placement, con le Industrie private, le Amministrazioni pubbliche e le Organizzazioni non profit che agiscono nel mercato anche digitale della Comunicazione, dei Media e dell’Entertainment.

Istituito nel 2002 e della durata complessiva di un anno, Il Master si articola in 11 moduli, tenuti da docenti universitari (30%) e da esperti manager e operatori del settore (70%):

  1. Caratteri nazionali e internazionali dell’Industria della Comunicazione e dei Media (National and International characteristics of the communication and media industry)
  2. Economia e Regolamentazione della Comunicazione e dei Media
  3. Marketing, Comunicazione e Organizzazione (Marketing, Communication and Organization)
  1. Tecnologie e processi produttivi (Production technologies and processes)
  2. Strategie e strutture industriali e distributive nei media (Industrial and distribution strategies and structures)
  3. Analisi economica per le decisioni e valutazione dei progetti (Economic analysis for decisions and project evaluation)
  4. Meccanismi di finanziamento e regole di governo dell’industria dei media e della comunicazione. (Finance, corporate finance and corporate governance for the media, communications and entertainment industry)
  5. L’editoria dei media: news, entertainment e sport, pubblicità e promotion, education. I settori: televisione e radio, stampa, web, cinema, spettacolo dal vivo, live communication e eventing. (Media publishing: news, entertainment and sport, advertising and promotion, education, events. Sectors: TV and radio, the press, cinema, web, sport and entertainment, live performances, live communication and events)
  6. Il caso della Comunicazione (The case of Communication)
  7. Coaching, Counselling e Orientamento (Coaching, Counselling and Orientation)
  8. Idoneità di Inglese (English Test)

Completano il percorso formativo 12 workshop operativi guidati da manager aziendali (tra cui TIM, BNL – BNP Paribas, Eikon, Enel, La7, Wind Tre, Lucca Center of Contemporary Art, Rai Cinema-01 Distribution, Società Daitona, Optima Italia) e tre/sei mesi di tirocinio teorico-pratico (stage) presso le funzioni comunicazione e marketing di tutti i settori merceologici, presso aziende di spicco del settore media e entertainment (televisioni, case cinematografiche, editori, web companies) e della comunicazione (agenzie e società di comunicazione, centri media, aziende committenti).

I vari moduli e i 12 workshop operativi sono alimentati da incontri, seminari, conferenze ed applicazioni professionali, legati all’evoluzione e all’attualità del settore.

Nell’edizione recentemente giunta al termine, gli studenti hanno svolto i seguenti workshop:

  1. “BNL-BNP Paribas – Communication in Perpetual Beta”

Responsabile: Dott. Luigi Maccallini – Responsabile Next Innovation BNL-BNP Paribas

  1. “Ideare e realizzare un video”

Responsabile: Società Pesci Combattenti

  1. Comunicare il prodotto cinematografico”

Responsabile: Dott. C. Rodomonti – Responsabile Marketing Strategico e Digital Rai Cinema

  1. “Il Project Management”

Responsabile: Prof. L. Lama – Università degli Studi di Roma Tor Vergata

  1. “Offerta e consumo tra flusso e rete”

Responsabile: Dott. S.Balassone – Giornalista, Esperto di Mass Media

  1. “Creare format televisivi”

Responsabile: Dott.ssa E. Donati – Responsabile Iniziative Speciali e Branded Entertainment La7/La7d

  1. “Come si costruisce una trasmissione di informazione”

Responsabile: Dott. G. Monti – Autore Rai

  1. “Mobile Media Marketing”

Responsabile: Dott. R. Forte – Chief Marketing Officer Optima Italia

  1. “La pianificazione Media”

Responsabile: Dott. A. Militi – Vice President Disney Media, Marketing & Sales

  1. “Sport business e digitalizzazione”

Responsabile: Dott. Marcel Vulpis – fondatore ed ex Direttore, Agenzia Sporteconomy

  1. Premio AGOL 2021

Responsabile: Prof.ssa Simonetta Pattuglia – Direttore del Master

  1. Premio Società Italiana Marketing Sim 2021

Responsabile: Prof. Simonetta Pattuglia e Dott.ssa Sara Amoroso – Direttore e Program Manager del Master

All’interno del Master, sono presenti Seminari, aperti anche ad iscritti esterni:

  • “Web Marketing e Web Communication”, in collaborazione con Eikon, 4 incontri;
  • “The Living Seminar – Il Marketing 3.0”, ciclo di seminari, condotto in collaborazione con il Lucca Center of Contemporary Art, 3 incontri;
  • “Le app. User experience&user interface: come progettare una app”, in collaborazione con JustBit, seminario di una giornata;
  • “Food, Wine & Co.”, in collaborazione con Fiera Roma e con Ega Worldwide, Alice Tv, Acqua Filette, Birra del Borgo, Istituto Marchigiano di Tutela Vini, Alfio Neri, Alce Nero, ALET, Casata Mergé e Archi’s Comunicazione.

Completano l’offerta formativa del Master 5 laboratori professionalizzanti: Public Affairs & Lobbying con l’EVP External Relations & Communication Director di INWIT S.p.A; Laboratorio Influencer Marketing con il Product Manager di Buzzoole; Visual Communication con il Group Executive Creative Director di McCann Italia; Laboratorio di Social Media e Local Engagement con il Senior Partner di Eikon Strategic Consulting e lo Chief of Government Affairs & Security Policy di Telsy, Laboratorio Podcast con una Branded podcasts expert.

Dall’a.a. 2014-2015, è stata introdotta la nuova formula didattica blended language con le lezioni in parte in lingua italiana e in parte in lingua inglese.

Il Master ha partecipato, anche nell’a.a. 2020/2021, al Premio Marketing per le Università organizzato dalla SIM (Società Italiana Marketing) ed al Premio AGOL – Giovani Opinion Leader ottenendo risultati di spicco fra cui ben 5 vincitori.

PARTNERSHIP – Il Master è organizzato in partnership con aziende dei vari settori e attualmente vede fra i Partner e i Partner istituzionali TIM, Eikon Strategic Consulting, Mc CANN WORLDGROUP, RETI, Key4Biz, Rai Cinema, BNL-BnpParibas, ANICA, Agol, Focsiv, SIM-Società Italiana Marketing; fra i Media Partner Il Messaggero, Metro, EGA Worldwide Congresses & Events, Uomini e Donne della Comunicazione; fra gli Event  Partner Fiera di Roma, Alet, Justbit, Roma Web Fest, Archi’s Comunicazione

PLACEMENT –  I partecipanti al Master – nelle varie edizioni – sono stati via via accolti in stage e con collocazionepermanente presso: Accenture, ABI, American Express, ACI – Automobile Club d’Italia, Agenda Digitale, Agenzia del Demanio, Armando Testa, Azimut, Birra del Borgo, Blogmeter, Bnl-Bnp Paribas, Banco alimentare del Lazio Onlus, Banco di Sardegna, Capitalia, Carré Noir, Cattleya, Carat, Cesan (Azienda Speciale Camera di Commercio di Foggia), Censis Servizi, Comune di Ciampino, Comune di Milano, Cinecittà Studios, Creval (Gruppo Bancario Credito Valtellinese), Eataly, Edizioni Piemme, Ega, Eikon, Enea, Enel, Enit, Eprcomunicazione, Ericsson, Ernst&Young, Fendi, Federculture, Federmoto, Fiera Roma, Fondazione Tor Vergata-Ceis, Fondazione Rosselli, Fondazioni Italia, Gigasweb, Goldbet, Gruppo Hera,  Jaguar Land Rover, Honda Italia, Ibiscus Media, Ikea, Illimity, Interferenze, ISN Virtual Worlds, JB Production Srl, Jibtel, La7 (programmi e testate), Lattanzio, Leopharma, Lottomatica, Lucky Red, Lutech, Mediaset (corporate e programmi), Il Messaggero, free press Metro, Martini & Rossi, MindShare, Minerv@, Ministero della Salute, Neopharmed Gentili S.p.A., Nessuno TV, Nexus3, Pfizer, Paypal, Politecnico della Cultura delle Arti delle Lingue, Pomilio Blumm, Prix Italia, Polizia di Stato, Publicis, Rai (corporate e programmi), Rai Cinema, Rai Educational, Rai Trade, Reti, Renault, Reply, Rum Jungle Italia, Saatchi & Saatchi, Salini spa, Sanofi, Scomunicare, Sipra, Sky, Taormina Film Fest, Teatro Brancaccio, Teatro Olimpico, TIM, Tivù srl, TV 2000, Triangle Production, 20th Century Fox, Umbria Servizi Innovativi, Unicredit Banca, Vizeum, Walt Disney, Warner Bros, Wind.

NUOVA EDIZIONE PRE-ISCRIZIONI La XX edizione partirà il 3 marzo 2022.

I prossimi colloqui di valutazione si terranno il giorno 16 febbraio alle ore 10, in modalità digitale tramite la piattaforma Microsoft Teams (su richiesta e per comprovati motivi è comunque possibile fissare il colloquio in altra data).

Per candidarsi è necessario compilare l’apposito modulo di ammissione on line su http://economia.uniroma2.it/commedia/modulo-preiscrizione/

BORSE DI STUDIO

Per questa nuova edizione saranno assegnate Borse di Studio, a copertura totale, bandite dall’INPS in favore dei figli e degli orfani di:

  • Dipendenti e pensionati della Pubblica Amministrazione iscritti alla Gestione Unitaria delle Prestazioni creditizie e sociali;
  • Pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici;

e borse di studio in favore dei dipendenti della pubblica amministrazione iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali.

Come ogni anno accademico, inoltre, verranno assegnate borse di studio aziendali e istituzionali in entrata a studenti meritevoli e premi di studio aziendali sulla base dei risultati degli esami di primo quadrimestre.

Previous post

Il CIO propone un nuovo video internazionale sul tema della solidarietà

Next post

AC Milan raggiunge 1 milione di iscritti al proprio canale YouTube

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.