All newsAziendeCalcioCalciohome pageSerie A - Serie BSponsorshipSport BusinessStadi di calcioTecnologia

Uber nuovo partner della As Roma, in rivolta i taxi romani

Nuova partnership per la As Roma che ha scelto Uber per lo spostamento dei propri tifosi nella Capitale, e che diventa partner per la mobilità e l’innovazione del Club giallorosso.

Chi prenoterà una corsa con Uber in occasione delle partite giocate in casa dalla Roma, inserendo nell’app il codice FORZAROMA otterrà uno speciale sconto del 20% per le corse da e per lo stadio.

In aggiunta, per facilitare il deflusso al termine della partita, l’app indicherà chiaramente il percorso per raggiungere i punti di raccolta Uber più vicini, tra questi anche quello legato alla pick up area (fast track) posta in Viale dei Gladiatori, che consentirà alle persone di districarsi dal traffico ancora più velocemente.

Infine, la partnership permetterà inoltre a tutti i turisti in visita nella Capitale di assistere alle grandi partite del campionato italiano. Una volta entrati nell’app di Uber, infatti, alcune card speciali segnaleranno loro i match in programma a Roma, eventi da non perdere per vivere tutte le indimenticabili emozioni del calcio italiano, con un link diretto al ticket office dell’AS Roma.

Una scelta quella del Club Giallorosso che ha iniziato a provocare le prime pesanti e contrarie reazioni tra i taxisti della Capitale che contestano da sempre la presenza di Uber nelle strade della città.

Previous post

Il Rotary Bisceglie presenta un workshop sulla sostenibilità economica del calcio

Next post

Gagà Milano nuovo partner dell' Inter; domenica ManPowerGroup è match sponsor contro l'Atalanta

Massimo Lucchese

Massimo Lucchese

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.