All newsAltri eventiEconomia E Politicahome pageIstituzione e AttualitàOsservatorio PoliticoParlamento e Governo

Trump: parte la campagna dei dazi USA. “Siamo in guerra commerciale”

Gli Stati Uniti non si inchineranno più al resto del mondo sul commercio perché il presidente Trump intende agire“: Con queste parole molto dure il segretario al commercio Usa, Wilbur Ross, in un’intervista alla CNBC ha, di fatto, confermato le imminenti iniziative per colpire quelle che Washington giudica come distorsioni negli scambi.

“Siamo in una guerra commerciale”, ha sottolineato il 79enne ex imprenditore, fedelissimo di Trump, “ci siamo da decenni. La sola differenza è che ora le nostre truppe sono finalmente passate all’attacco. Non abbiamo accumulato un deficit commerciale per caso”. Intervenendo alla trasmissione “Squawk Box”, Ross ha insistito sull’importanza di riequilibrare la bilancia commerciale anche per le ricadute sull’economie: “E’ perfettamente ovvio che se la Cina non fosse un esportatore netto così forte non sarebbe cresciuta a ritmi così alti”.

Tartufi, pomodori conservati in polpa o pelati come i San Marzano e poi castagne, barrette di cioccolata e l’acqua minerale San Pellegrino. Sono tra i 90 prodotti che fanno parte della black list, che rischiano di essere colpiti dai super dazi statunitensi, per un conto totale, solo nell’agroalimentare, di oltre 250 milioni di export (secondo alcuni dati di una ricerca della Coldiretti). 

Previous post

Bianchi (Mibact): La fideiussione a copertura della Ryder Cup 2022 verrà inserita nel DEF

Next post

Lino Sonego sponsor della Sampdoria

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.