All newsAltri eventiAziendeCalcioCalcioCalcio.InternazionaleDigital Media SportDiritti di immagineDiritti Televisivihome pageIstituzione e AttualitàPrurito calcisticoPubblicitàPunto e a CapoSponsorshipSport Business

TikTok sponsor ufficiale della TotalEnergies Africa Cup of Nations

(di Giuseppe Berardi) –  Il social network TikTok e la Confederazione calcistica africana (CAF) hanno siglato una partnership per la TotalEnergies Africa Cup of Nations 2021.

La Coppa d’Africa è l’evento calcistico più importante del continente e prenderà il via domenica 9 gennaio in Camerun. La manifestazione vedrà la presenza di TikTok come Sponsor Ufficiale.

Il social video network sarà partner anche della CAF TotalEnergies Champions League 2022 e della TotalEnergies Women’s Africa Cup of Nations 2022.

“La sponsorizzazione tra TikTok e la CAF, siglata con la mediazione di AGON, consentirà a tutti i fan di celebrare insieme i momenti indimenticabili degli eventi”. Si legge in una nota ufficiale della Federazione africana.

TikTok fornirà alla sua community fantastici effetti nell’app, un hub speciale per i tornei e fantastiche funzionalità e filtri per gli appassionati della comunità calcistica africana.

Dopo il grande successo di Euro 2020, TikTok ha scelto una nuova manifestazione calcistica per promuovere la sua piattaforma.

Il social network cinese, sviluppato da ByteDance, con gli hashtag #football e #Soccer, ha accumulato ad oggi rispettivamente 273 e 108 miliardi di visualizzazioni. In Africa, l’hashtag #AfricanFootball, ha fatto segnare più di 48,3 milioni di visualizzazioni. Numeri che testimoniano l’enorme interesse che c’è in tutto il pianeta nei confronti del calcio. Non sono da meno nel continente nero, dove appassionati e tifosi seguono con enorme interesse i grandi eventi.

L’edizione della Coppa d’Africa che sta per prendere il via sarà 33ª per squadre nazionali maschili. In precedenza, l’evento era previsto nel 2021, ma causa della pandemia da coronavirus, è stato spostato nel 2022. Si parte il 9 gennaio, mentre la finalissima si giocherà il prossimo 6 febbraio.

 

 

Previous post

Richard Arnold è il nuovo amministratore delegato del Manchester United

Next post

Inter, il calendario non sorride: quanti impegni nelle prossime settimane

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.