All newsAltri eventiEconomia E PoliticaEmergenza CoronavirusEventiSport Business

Spadafora (MinSport) a Rai1: “Abbiamo lasciato l’attività motoria su consiglio del Ministero della Salute”

Di seguito alcuni passaggi dell’intervista del Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora alla trasmissione di Rai1 “La Vita in Diretta“.

Riassumiamo qui qualche passaggio chiave, relativo all’attività sportiva.

Alla domanda su quando ci sarà una ripresa dell’attività il ministro ha fornito l’unica risposta possibile, ovvero che ad inizio aprile verrà monitorata la situazione nella speranza di un miglioramento della situazione. Non appena i segnali saranno sufficientemente positivi si procederà a ripensare una stagione necessariamente accorciata.
Interessante il passaggio in cui il Ministro ha annunciato un forte sostegno economico post-crisi alle ASD che faranno corsi estivi da giugno in avanti. Ci sarà un fortissimo potenziamento del settore che avrà risorse economiche eccezionali.

Infine dopo il servizio sui parchi di Roma e di Bari in procinto di essere chiusi perché la gente non ha rispettato lo spirito della norma sull’attività motoria e sulle cosiddette “passeggiate” creando assembramenti e affollando oltremodo le strutture, Spadafora ha commentato di comprendere i provvedimenti dei sindaci, chiarendo che nel decreto è stato lasciato spazio all’attività motoria su consiglio anche del Ministero della Salute, che ne ha evidentemente valutato positivamente l’influenza sulla popolazione.

Chiaro però che è indispensabile utilizzare questa “finestra” con buon senso, ovvero rispettando le distanze di sicurezza dagli altri e soprattutto facendo attività da soli (passeggiate comprese) e a dovuta distanza dagli eventuali passanti. Meglio utilizzare spazi poco frequentati e scegliere di conseguenza l’orario d’uscita.

Previous post

IL COR 36 PROPONE LO SPOSTAMENTO DELLA DATA DELLE  ACWS SARDEGNA–CAGLIARI

Next post

Su TimVision in diretta tutte le partite per le qualificazioni a “UEFA eEuro2020”

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.