All newsAltri eventiAltri SportFederazioni EstereIstituzione e AttualitàSport BusinessSport e Scommesse

Scoppia il TennisGate: 16 atleti sotto indagine per match-fixing

Dopo il calcio, il match-fixing inquina anche il mondo del tennis. 

Documenti riservati in possesso di BBC e BuzzFeed News darebbero per certe una serie di partite sospette. Le presunte combine riguarderebbero anche reti di scommesse in Nord Italia e Sicilia. Nel mirino, 16 tennisti tra i primi 50 (nella foto una immagine generica di un torneo a livello internazionale – in alcun modo però coinvolto nell’indagine in corso – nda).

Negli ultimi dieci anni 16 giocatori attestatisi tra i primi 50 del ranking sono stati ripetutamente segnalati alla Tennis Integrity Unit (Tiu) per match persi in modo anomali. Per nessuno di questi, compresi vincitori di tornei del Grande slam, sono stati comunque presi provvedimenti.

I documenti entrati in possesso di Bbc e BuzzFeed includono i risultati di un’indagine istituita nel 2007 dall’Association of Tennis Professionals (Atp). Il suo scopo era di controllare attività di scommesse sospette dopo una partita tra Nikolay Davydenko e Martin Vassallo Arguello.

“I documenti che abbiamo ottenuto – afferma la Bbc online – mostrano come le indagini abbiano trovato cartelli di scommettitori in Russia, Italia settentrionale e Sicilia che hanno guadagnato centinaia di migliaia di sterline con scommesse su partite truccate, tre delle quali giocate a Wimbledon”.

Singolare, comunque, che questi dati diventino di dominio pubblico dopo ben 8 anni dai fatti contestati. 

Previous post

Tutto pronto per B Italia-Aston Villa

Next post

Di Battista (M5S) "impallina" il senatore NCD Luciano Rossi (n.1 FITAV)

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.