All newsAltri SportAziendeDiritti di immaginehome pageSponsorshipSport Business

Roger Federer nuovo “Brand Ambassador” di Barilla

Il campione di tennis svizzero, Roger Federer, diventa ambasciatore del marchio Barilla nel mondo. L’accordo vedrà il tennista in qualità di testimonial dei prodotti del marchio italiano di pasta e condimenti.

Roger Federer, nell’annunciare su Facebook la sua collaborazione con Barilla, ha rivelato che il piatto simbolo del made in Italy è stato il suo “supporter invisibile” fin dall’inizio della sua carriera, con l’hashtag #FedererLovesPasta

E Barilla ha risposto con un video di ringraziamento “a tema”.https://www.facebook.com/Barilla/videos/779478652216015/

“Per tanti anni ho nutrito il sogno che Roger potesse unirsi a Barilla nell’affascinante missione di aiutare la gente a mangiare meglio, per la propria salute e la sostenibilità del Pianeta,” ha dichiarato il Vicepresidente Luca Barilla. “Ora questo sogno è diventato realtà.”

Per Luca Barilla “Roger è una persona e un atleta straordinario che nel corso della sua lunga carriera ha dimostrato principi e comportamenti che gli hanno permesso di conquistare i cuori di milioni di persone nel mondo. Siamo certi che i suoi valori e il suo grande carisma, uniti alla nostra storia e al nostro stile imprenditoriale, saranno di grande supporto nel portare la Barilla ancora più lontano nella sua missione”

A partire dalla sponsorizzazione della AS Roma, che vinse lo scudetto nella stagione 1982-83, sono numerosi gli esempi di collaborazione del Gruppo Barilla con i principali atleti al mondo: da Alberto Tomba nello sci, ai tennisti Steffi Graf e Stefan Edberg; da Francesco Moser nel ciclismo fino alle più recenti partnership con Alex Zanardi, Federica Pellegrini, Ricardo Kakà, Stephan El Shaarawy, Thomas Müller e Mikaela Shiffrin. Dal 2015, Barilla è anche main sponsor delle nazionali italiane di pallacanestro.  

Previous post

La Lega Serie A investe sul Benessere Digitale e sui giovani

Next post

Motori: Ducati promuove le sue "tribune" in vista degli appuntamenti italiani

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.