All newsAltri eventiAltri SportAltro MotoriAziendeEconomia E PoliticaFormula 1MotoriSponsorshipSport BusinessTecnologia

RED BULL RACING SIGLA UN ACCORDO CON ORACLE

(di Lorenzo Di Nubila) –  La Red Bull ha annunciato una nuova partnership con il gigante delle tecnologie e del settore cloud Oracle.
 Tale accordo darà la possibilità ad entrambe le parti di ottenere una collaborazione sui data e sul Marketing Cloud in un piano che andrà a toccare più aree del business, oltre che a fornire supporto agli ingegneri Honda e Red Bull. Il logo dell’azienda sarà presente su muso e fiancate della RB16B e sulle divise dei piloti Sergio Perez e Max Verstappen.
Il team si avvarrà, inoltre, dell’esperienza di Oracle nell’analisi dei dati per espandere e sviluppare l’infrastruttura esistente con un uso più ampio di intelligenza artificiale e apprendimento automatico, per migliorare le prestazioni sia in pista che fuori.
Christian Horner, team principal Red Bull Honda, ha dichiarato: “Questa è una grandissima partnership per il nostro team. La Oracle è una grandissima organizzazione che è stata la centro dell’innovazione per più di quattro decenni. Come uno dei nomi più importanti e riconoscibili dell’industria del cloud computing e database management, essa offre enormi capacità, innovazione ed esperienza verso uno dei business più larghi e veloci al mondo. La loro conoscenza andrà a toccare molteplici aree per permetterci di sviluppare un maggiore contatto con i nostri fans e di avere nuove risorse nella nostra scuderia“.
Previous post

Dazn batte a sorpresa SKY. Conquista il prodotto calcio con una offerta pari a 840 milioni di euro

Next post

DIRITTI TV: SKY, NOSTRA OFFERTA SPORT RESTA AL TOP

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.