All newsAltri eventiAziendeBrandCalcioCalcioCalcio.InternazionaleEconomia E PoliticaEventihome pageIstituzione e AttualitàLiga SantanderPunto e a CapoSerie A - Serie BSponsorshipSport Business

Real Madrid: nuova collaborazione con China Citic Bank (CBC). Nasce carta di credito per mercato cinese

(di Fabrizio Febi) – Il Real Madrid ha sottoscritto un importante accordo di collaborazione con China Citic Bank, entità finanziaria proprietà del Governo cinese. La collaborazione consiste nella creazione di una “carta di credito” con lo stemma della squadra 13 volte campione d’Europa.

L’obiettivo per le Merengues è aumentare la relazione con i tifosi presenti sul territorio cinese. La celebrazione dell’accordo si è svolta a Pechino alla presenza di Emilio Butragueño, responsabile delle relazioni istituzionali del Real Madrid, e Roberto Carlos presente in qualità di ambasciatore del club e del vicepresidente di China Citic Bank, Guo Danghuai.

Lo stesso Butragueño ha dichiarato che: “La Cina è uno dei mercati più importanti per il Real Madrid, noi ricerchiamo da sempre la migliore comunicazione con i nostri tifosi in tutto il mondo” aggiungendo poi: “L’accordo tra China Citic Bank e il Real Madrid per la realizzazione di una carta di credito funge da ponte di comunicazione al fine del miglioramento della relazione del club con i propri tifosi”. I termini economici dell’accordo non sono stati resi noti, anche se guardando le precedenti partnership stipulate dalla “Casa Blanca” dovrebbe aggirarsi sui 2 milioni di euro annui per le casse del club iberico.

Questo accordo è l’ennesima dimostrazione di come ormai da alcuni anni le big d’Europa guardano al mercato cinese per aumentare i loro profitti. Questo è fondamentale in un’epoca in cui a farla da padrone sono le misure imposte dal Fair Play finanziario.

Previous post

VISA partner ufficiale della Coppa d'Africa 2019 e 2021

Next post

JUVENTUS E BROOKLYN NETS PRESENTANO LA “JUVENTUS NIGHT” AL BARCLAYS CENTER

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.