All newsAltri impiantiCalcioCalcio.InternazionaleEconomia E Politicahome pageIstituzione e AttualitàLiga SantanderSport BusinessSport CityStadi di calcio

Presentato il piano per creare una città sportiva nei dintorni del Wanda Metropolitano

(di Linda Zanoni) –  La delegazione di sviluppo urbano del consiglio comunale di Madrid ha presentato il progetto di trasformazione dell’area circostante l’impianto dell’Atlético Madrid (il popolare “Wanda Metropolitano” – nella foto in primo piano).

Come riferito dal portale specializzato Palco23, dopo mesi di trattative tra il club rojiblanco e il consiglio comunale della capitale iberica, il progetto sembra poter andare nella giusta direzione. Prevede il passaggio dello stadio da uso “pubblico” a “privato”. Inoltre, l’obiettivo è quello di approfittare delle opere incompiute del già presente Parco Olimpico e trasformare l’area circostante in una città dello sport. Il club è disposto ad investire su questa zona sportiva fino a 59,6 milioni di euro.

L’Atlético Madrid vorrebbe costruire 4 campi in erba naturale, un mini-stadio e un edificio con servizi complementari. L’investimento si aggirerebbe attorno ai 39 milioni di euro. Se il programma dovesse essere rispettato, i lavori comincerebbero quest’anno per poi concludersi nel 2024.

Previous post

Se lo sport lo prescrive il medico...

Next post

Emergenza Covid-19: dal CIP via libera al piano di riparto dei 5 milioni di euro destinati allo sport paralimpico di base

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.