All newsAltre LegheAltri eventiBrandhome page

Presentate ufficialmente le squadre del Vero Volley 2016/2017: Gi Group Team Monza e Saugella Team Monza

Il prestigioso Salone d’Onore della Reggia di Monza ha ospitato, questa mattina, per il terzo anno consecutivo, la conferenza stampa di presentazione delle due prime squadre del Consorzio Vero Volley, il Gi Group Team Monza ed il Saugella Team Monza, che nella stagione 2016/2017 saranno protagoniste sui campi della massima categoria del volley nazionale maschile, la Superlega UnipolSai, e femminile, la serie A1.
È stato un evento ricco di emozioni e novità interessanti quello andato in scena nella splendida cornice della “Villa Reale”, presentato dal giornalista di Rai Sport, Marco Fantasia. Dopo 10 promozioni in 11 anni conquistate tutte sul campo, infatti, il Consorzio monzese è riuscito a tagliare un traguardo più unico che raro, presentando due formazioni entrambe in serie A1 e offrendo la possibilità a tutti gli amanti della pallavolo lombarda, e non solo, di poter assistere, presso il Palazzetto dello Sport di Monza, alle partite dei due campionati di pallavolo più prestigiosi del mondo.
Dopo i saluti iniziali, a fare gli onori di casa è stato il Presidente del Vero Volley, Alessandra Marzari, che ha presentato la nuova stagione sottolineando la particolarità e l’unicità della struttura che guida fin dalla sua fondazione. Un fatto reso evidente anche dal “claim” che ha accompagnato fin dai suoi primi passi l’avvicinamento alla nuova stagione sportiva: “Come noi, nessuno”.
Non è mancato, poi, un momento per presentare alcuni dei progetti, come “Sport? Sì, grazie!”, elaborato in collaborazione con l’Università degli Studi di Torino e il Politecnico di Milano, che il Consorzio Vero Volley sta sviluppando con grande successo. Sono stati sottolineati anche l’importanza del rinnovo della convenzione per la gestione del Palazzetto dello Sport di Monza, impianto che sarà la casa del Vero Volley fino al 2037, e del rinnovo dei title sponsor Saugella, già del gruppo Meda, che dal 7 agosto è stato acquisito dal gruppo americano MylanGi Group, prima multinazionale italiana del lavoro a livello internazionale, e Bpm, facente parte del gruppo Banca Popolare di Milano.

CONFERENZA STAMPA CONSORZIO VERO VOLLEY-1

Il Presidente del Consorzio Vero Volley si è dimostrato emozionato per l’inizio di questa nuova avventura: “In questo clima di entusiasmante “confusione”, forse, ci stiamo rendendo conto gradualmente di poter vantare due squadre nella massima categoriail pensiero espresso da Alessandra Marzari -. Questo risultato è il frutto della passione e dell’impegno che abbiamo messo sul campo e fuori in questi anni, conquistando i nostri titoli attraverso il gioco e la fatica. Non ci può essere un momento migliore di questo, quindi, per ricordare i risultati straordinari che abbiamo conseguito e l’originalità della nostra struttura sportiva”.

A seguire, è intervenuto il Consigliere Comunale con delega allo sport, Silvano Appiani, in rappresentanza del Sindaco di Monza, Roberto Scanagatti, che in settimana aveva dichiarato: “Dopo le straordinarie vittorie della scorsa stagione vogliamo continuare a sognare ed essere orgogliosi per la presenza delle squadre, sia maschile che femminile, nella massima serie nazionalele parole del primo Cittadino monzese –. Continuiamo a sostenere l’attività di Vero Volley che, oltre a contribuire a tenere alto nello sport il nome della città di Monza, propone una instancabile attività di promozione e coinvolgimento nell’attività sportiva di migliaia di giovani”.

A chiudere la serie degli interventi istituzionali è stato il Presidente del comitato regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo, Adriano Pucci Mossotti, fiero delle pagine già scritte dal Consorzio nella storia del volley: “È con grande soddisfazione e rinnovato orgoglio che mi preparo a salutare una nuova stagione del Vero Volley, l’unica società in Italia a poter vantare due squadre nella massima serie. I risultati ottenuti negli anni dai club del Consorzio dimostrano che nella nostra regione è possibile fare pallavolo ad alto livello e con continuità grazie all’impegno, alla professionalità e alla passione di dirigenti e collaboratori, anche in un contesto economico e logistico non facile. Auguro uno splendido campionato a tutti, dalle prime squadre al settore giovanile”.

Previous post

La lezione di Bosch: i valori sportivi contro la disoccupazione con il progetto "Allenarsi per il Futuro"

Next post

StarCasinò main sponsor di Oktagon-Bellator a Firenze

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.