All newsAltri eventiAziendeBrandConiEconomia E Politicahome pageIstituzione e AttualitàOlimpiadiPrurito calcisticoPubblicitàPunto e a Capo

Olimpiade invernale. Barbaro (FDI): “Il Governo prenda una decisione chiara”

“Sollecitiamo il Governo italiano a prendere una decisione rispetto ai Giochi che si apriranno tra due mesi. A ridosso dell’evento ancora non sappiamo se l’Italia annuncerà un ‘boicottaggio’, come altri Paesi occidentali, o meno”. Così ha sottolineato il senatore di Fd’I Claudio Barbaro e Presidente di ASI, Associazioni Sportive e Sociali Italiane, uno dei maggiori Enti di promozione sportiva in Italia.

Che fare, dunque, con i Giochi di Pechino 2022? La Casa Bianca ha annunciato un “boicottaggio diplomatico” come anche l’Australia, il Canada, il Regno Unito che invieranno i propri atleti ma non i rappresentanti istituzionali. Questo per protesta contro le violazioni dei diritti umani in Cina. 

“L’indecisione, peraltro in assenza di un Ministero competente, riguarda anche il Coni: l’Italia, come è noto, dovrà a prendere il testimone di Pechino 2022 in quanto Paese ospitante dei Giochi olimpici invernali che seguiranno a quelli cinesi. A Milano-Cortina 2026. Questo sta provocando un ulteriore ritardo decisionale?

Non è tollerabile che il nostro Paese, con una tradizione olimpica così importante, non riesca a dettare linee di intervento ma rimanga in un limbo”. 

Previous post

Una nuova capsule streetwear di Puma e AC Milan per i tifosi rossoneri

Next post

Chessa (Regione Sardegna): Il cartellone delle Cupra FIP Finals proietta la Sardegna nel mondo

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.