All newsAltri SportEconomia E PoliticaIstituzione e AttualitàOlimpiadiOsservatorio PoliticoParlamento e GovernoRoma 2024

Morassut e Giachetti (PD) in tandem su Roma2024

La candidatura di Roma a sede delle Olimpiadi 2024 “rappresenta una occasione importante di sviluppo delle infrastrutture sportive e non, e dell’economia della capitale e dell’intero Paese”. Lo ha detto nell’Aula della Camera il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Claudio De Vincenti rendendo il parere del governo sulle mozioni su Roma 2024. “Le Olimpiadi – ha spiegato De Vincenti – saranno una occasione di incontri tra popoli e culture all’insegna della fratellanza sportiva. Nell’esprimere i pareri De Vincenti ha spiegato che le mozioni di Scelta civica e del Pd rispecchiano particolarmente la posizione del governo. Tra le mozioni che hanno ricevuto parere negativo quella di Si-Sel, a prima firma dell’ex Pd e candidato alle ammistrative per la Capitale Stefano Fassina. La mozione Pd – che ha ricevuto parere positivo insieme ad altre – è a prima firma Roberto Morassut, candidato alle primarie del Partito democratico per le elezioni di Roma. Il secondo firmatario della mozione Pd è l’altro candidato e vicepresidente della Camera Roberto Giachetti, terzo firmatario il presidente del partito (e commissario straordinario del Pd a Roma) Matteo Orfini.

Previous post

Giachetti: In caso di referendum su Roma2024 voto a favore

Next post

Motul al fianco del rilancio del brand SWM

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.