All newsAltri eventiAltri SportConiFederazioni ItalianeIstituzione e AttualitàOsservatorio PoliticoSerie A - Serie BSerie BSport FederazioniSport.BusinessSport.Dilettantistico - Ass. Sportive

MECS: Rivera, Abodi e Abete alla Festa dell’Etica nello Sport

Il MECS, Movimento per l’Etica, la Cultura e lo Sport, organizza la Festa dell’Etica nello Sport, una giornata in cui, attraverso la pratica sportiva, si educano i ragazzi al rispetto delle regole nello sport ed anche nella vita; il gioco ed il divertimento si fanno veicolo del “messaggio etico” che il MECS continua a diffondere tra i più giovani attraverso lo sport.
La “6a Festa dell’Etica nello Sport” si terrà a Roma il 16 maggio 2016, dalle ore 9.00 alle 13.30 presso il Centro di Preparazione Olimpica dell’Acqua Acetosa “Giulio Onesti” – Largo Giulio Onesti 1, e vedrà la partecipazione di circa 1400 ragazzi, provenienti da scuole Secondarie di Primo e Secondo grado, che saranno impegnati nelle varie attività sportive proposte: basket, calcio, rugby, volley, golf, atletica leggera, scherma, badminton, shuttlecock, tiro con l’arco, canottaggio.
Anche in questa edizione, completerà il programma della Festa una tavola Rotonda, sul tema “Comunicare attraverso lo sport… un corretto stile di vita”, condotta da Paolo Assogna, giornalista di Sky Sport.

Tra gli ospiti della manifestazione, presentata anche quest’anno da Livia Azzariti, ci saranno Enrico Costa, Ministro per gli Affari Regionali Autonomie e Sport, cui è affidato l’indirizzo di saluto, Gianni Rivera, Presidente del MECS, Giancarlo Abete, Vice Presidente UEFA, Andrea Abodi, Presidente LNPB, Gualtiero Ricciardi, Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, Antonio Lombardo, Presidente del corso di Laurea di Scienze Motorie Tor Vergata, Enrico Lubrano, (Docente Università LUISS), Claudio Barbaro (Presidente ASI),Fabio Pagliara (Segretario Generale FIDAL), Sara Farnetti (Specialista in Medicina Interna e nella fisiopatologia della nutrizione) e Pierluigi Sassi, Presidente EarthDayItalia.

Nel corso dell’evento Antonino Viti, presidente ACSI, presenterà il bilancio della 1° edizione del progetto “I Semi dell’Etica”.
La “6a Festa dell’Etica nello Sport” è realizzata in collaborazione con il MIUR – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con il patrocinio del CONI, del CIP, con il sostegno dell’ACSI, dell’ASI e di Panini Italia e la partecipazione di: Lega Serie B, FIDAL, FIG, FIPAV, FIS, FIBa, FISHU, FIC e FITArco e in collaborazione con: Associazione Sportiva Luiss, AS ROMA Scuola Calcio, MSA, Club Scherma Roma, Corso di Laurea in Scienze Motorie – Università di Roma Tor Vergata, Associazione Sportiva Dilettantistica Esercito Sport eGiovani, Gruppi sportivi Fiamme Gialle, Banca del Fucino, Stegip, Imprinting, 3Store, Sport Club Magazine, Corriere dello Sport, Istituto Manfredi Azzarita, Istituto Calasanzio, Irish Institute e Centro Studi di Diritto, Economia ed Etica dello sport.

Previous post

Sky Sport ricorda lo scudetto del Torino stagione '76

Next post

Champions league: per l'AS Roma preliminari da incubo

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.