All newsAltri eventiAltri SportAtletica LeggeraEconomia E PoliticaFederazioni ItalianeIstituzione e Attualità

L’Italia in primavera ospiterà il mondo della marcia

E’ la quarta volta che il mondo della marcia si ritrova per il prestigioso appuntamento in Italia e nello specifico a Roma, dal 7 all’8 maggio 2016. In passato le sedi sono state Varese (1963), Pescara (1965) e Torino (2002). Il percorso si snoderà in un’area compresa tra l’Arco di Costantino e le Terme di Caracalla, con arrivo nella zona dello stadio d’atletica.

Il Mondiale per Nazioni di Roma sarà, quasi sicuramente, anche l’evento del rientro ufficiale di Alex Schwazer, il marciatore altoatesino attualmente squalificato per doping e che sta seguendo il progetto di rientro coordinato da Sandro Donati.

La manifestazione IAAF era stata inizialmente assegnata a Cheboksary in Russia poi sospesa nell’indagine doping che ha portato alla sospensione la federazione russa. Roma, candidata alle Olimpiadi estive del 2024, ha battuto le candidature di Kiev (Ucraina), Monterrey (Messico) e Gayaquil (Ecuador).

La pista all'interno dello stadio delle Terme di Caracalla a Roma

La pista all’interno dello stadio delle Terme di Caracalla a Roma

 

Previous post

Il Bayer Leverkusen vestirà Jako dopo adidas

Next post

FC Porto sigla il più grosso deal della storia portoghese con Portugal Telecom

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.