All newsAltri eventiAltri SportAziendeCalcioCalcio.InternazionaleDigital Media SportDiritti TelevisiviEconomia E PoliticaIstituzione e AttualitàSport BusinessTecnologia

La società tecnologica Pixellot stringe una partnership con il calcio amatoriale tedesco

(di Emanuele de Laugier) – La società tecnologica israeliana Pixellot ha stretto un accordo pluriennale con 6 federazioni calcistiche statali (FA) tedesche per permettere ai club amatoriali di registrare, di analizzare e di trasmettere in streaming le proprie partite.
Con questa partnership, tutte le squadre governate dalle FA di Berlino, Amburgo, Schleswig-Holstein, Sachsen, Mecklenburg-Vorpommern e di Thüringen saranno in grado di utilizzare Pixellot Air, il nuovo dispositivo dell’azienda tecnologica destinato al mercato di base.

La tecnologia di Pixellot acquisisce automaticamente i filmati in modo che possano essere trasformati in contenuti live e social, per poi essere inseriti in applicazioni di analisi di dati e di video. Ad oggi, più di 18.000 sistemi Pixellot sono stati implementati da emittenti, federazioni e squadre sportive di tutto il mondo, tra cui Real Madrid, Bayern Monaco e Barcellona.

Tuttavia, la società tecnologica israeliana vuole anche espandere la sua portata più in basso nella piramide del calcio, motivo per cui ha creato il dispositivo portatile Pixellot Air, a basse risorse e relativamente a basso costo. Per questo motivo, Pixellot ha deciso di collaborare con i club tedeschi di quarta divisione ed inferiori poiché sono dilettanti e rientrano nella giurisdizione delle associazioni regionali e statali, il che li rende ideali per l’uso del sistema Pixellot Air.

Il dispositivo portatile non richiede un operatore per la fotocamera, né necessita di elettricità, quindi può essere adoperato in qualsiasi luogo. Inoltre, può acquisire fino a 12 ore di filmati che poi vengono caricati direttamente sul cloud, dove i video vengono automaticamente codificati, etichettati ed annotati su una piattaforma di coaching dedicata. Grazie a ciò, gli allenatori possono guardare intere partite o solo dei momenti salienti, nonché beneficiare di analisi approfondite, inclusi i grafici dei tiri e le heatmap.

Questi strumenti possono essere utilizzati per ottimizzare le strategie per la partita e per i piani d’allenamento per la squadra o per i singoli giocatori. Inoltre, la possibilità di trasmettere i match in streaming significa che i club hanno anche l’opportunità di aumentare le entrate durante i giorni dei match.

Alon Weber, amministratore delegato di Pixellot, ha dichiarato: “Questo accordo offre a migliaia di squadre di calcio tedesche la capacità di sfruttare l’innovazione per allenare i propri giocatori e per salvaguardare il proprio futuro in un mondo incerto. Questa è un’opportunità per far progredire il calcio di base in Germania. I club di queste regioni possono rivoluzionare l’allenamento e lo sviluppo dei talenti, ma, soprattutto, possono continuare ad impegnarsi con la comunità e con i loro fan qualunque cosa accada in futuro”.

Björn Rädel, direttore sportivo dell’Uwe Seeler Football Park, la struttura d’allenamento centrale della FA di Schleswig-Holstein, ha dichiarato: “L’utilizzo degli strumenti professionali della tecnologia di Pixellot, come tag video, grafici dei tiri e le heatmap, significa che possiamo portare lo sviluppo dei giocatori dei nostri club membri ad un livello superiore. Abbiamo l’opportunità di sviluppare i nostri giocatori attuali, ma anche di identificare e coltivare le stelle del calcio del futuro.”

Previous post

La vendita del Chelsea FC sospesa dopo le sanzioni del Regno Unito nei confronti di Abramovich

Next post

La Ferrari ha sospeso il suo accordo commerciale con la società russa Kaspersky

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.