All newsAltri eventiDigital Media SportDiritti di immagineEconomia E PoliticaEventiLega PRO

La Lega Pro si affida a I Say per le attività social

La Lega Pro ha affidato all’agenzia di comunicazione e digital marketing I Say la gestione, per i prossimi due anni, della strategia, della produzione editoriale e grafica sui suoi canali social proprietari.

“Parte una nuova strategia, di potenziamento dei nostri canali social, ha spiegato Marcel Vulpis, vicepresidente vicario della Lega Pro. “Per questo ci siamo affidati a una struttura di professionisti giovani ma di esperienza, con una competenza specifica nella comunicazione web&social. Un progetto che ci permetterà di essere più vicini ai tifosi e ai nostri partner e sponsor. Un punto di (ri)partenza, che porterà con maggiore frequenza e più interesse il Calcio giocato della Serie C negli smartphone dei 17 milioni di appassionati di questo campionato”.

Partendo dall’analisi dei dati delle social performance della Lega Pro e dei suoi naturali competitor nazionali e internazionali, tra best practice ed elementi di innovazione, “I Say” ha sviluppato una strategia a 360°, attenta a valori, contenuti e caratteristiche dei diversi canali. Strategia che comprende anche l’apertura di un profilo LinkedIn, da dedicare all’empowerment degli addetti ai lavori e alle sponsorizzazioni delle numerose partnership sottoscritte dalla Lega.

La passione per il calcio – dichiara Gianluca Pontecorvo, Chief of Strategy di I Say (nella foto al centro) – scorre nelle nostre vene fin da bambini, quando tutti sognavamo di diventare calciatori. Lavorare quindi con la Lega Pro è un po’ come un sogno che si avvera. Peraltro, in un momento nel quale – tra fan experience, diritti televisivi e nuove società internazionali – il Calcio si trova davanti a una svolta della quale i social saranno punto di contatto e snodo. Una sfida a dir poco entusiasmante: andiamo in campo, orgogliosi di far parte di questa grande squadra“.

Previous post

Al via le "Feste del Rugby con Eni", progetto di diffusione dei valori sportivi del gioco

Next post

Mi 'Ndujo nuovo top sponsor di maglia del Cosenza calcio (Serie B)

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.