All newsCalcioIstituzione e AttualitàLega PRO

La gestione Gravina (Lega Pro) entra nella fase operativa

E’ stato un giorno di appuntamenti in Lega Pro, che si è aperto con l’Assemblea straordinaria dei club. Nel corso della quale, alla presenza di 52 club ( assenti Carrarese e Pavia) sono state tracciate linee strategiche ed illustrati progetti per poi proseguire alla votazione del nuovo statuto della Lega Pro, che e’ stato approvato con 50 voti favorevoli e 2 contrari.
“E’ stata un’Assemblea partecipata con solo 2 assenze per ragioni tecniche- ha dichiarato Gabriele Gravina, Presidente Lega Pro- c’è stato un alto consenso su un documento fondamentale come lo statuto, che presenta anche molti aspetti innovativi.Tra le novità dello statuto, che e’ costituito di 107 punti e 42 articoli, infatti, ci sono il limite al mandato dei vertici (2), il diritto di revoca dei vertici con maggioranza qualificata, la possibilità di assunzione della carica di vicepresidenti da parte di rappresentanti di club, il Comitato etico come organo della Lega Pro”.
“I prossimi passaggi saranno il Consiglio Direttivo tra meno di tre settimane, il 23 febbraio- haaggiunto Gravina- e una nuova Assemblea: inizia cosi ufficialmente la fase operativa”.

La sede di Firenze della Lega Pro

La sede di Firenze della Lega Pro

Previous post

AC Milan cresce in Cina con Le Sports

Next post

La sfida di Victoria's Secret nel mondo dello sport

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.