All newsAltri eventiCalcioCalciomercatoEconomia E PoliticaFederazioni EstereFIFA - UEFAhome pageIstituzione e Attualità

La Federcalcio spagnola dopo il caso Villar si prepara al voto di aprile

Mentre in Italia è in corso il commissariamento della Federcalcio da parte del Coni (con la nomina di Roberto Fabbricini come commissario), in Spagna ci si prepara al voto, dopo lo scandalo (ancora tutto da risolvere) dell’ex presidente federale.

L’Esecutivo della Federcalcio spagnola ha fissato per il 9 aprile la data per l’elezione del nuovo presidente, destinato a succedere ad Angel Maria Villar. Al momento il candidato principale è Luis Rubiales (classe ’77 – ex difensore di seconda e terza divisione – oggi fa l’avvocato e il docente universitario), mentre Manuel Llorente Martìn (classe ’52 – è stato presidente del Valencia CF dal 2009 al 2013 – ha sempre ricoperto ruoli di dirigente sportivo incluso quello di DG del Valencia Basket), fanno sapere i media spagnoli, è un candidato “non dichiarato”, ancora in cerca di voti per poter concorrere.

Previous post

Al via la XXVI edizione del Premio Velista dell'Anno

Next post

OMS: allarme inattività fisica tra i più giovani

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.