All newsAltri eventiAltri SportFederazioni Esterehome pageIOCIstituzione e AttualitàOlimpiadiRio 2016Sport BusinessSport Federazioni

Janez Kocijančič alla guida dell’EOC dopo lo scandalo Hickey

Dopo i fatti di ieri in Brasile (ovvero l’arresto di Patrick Hickey, membro CIO, n.1 del comitato olimpico irlandese e presidente dei Comitati Olimpici Europei), il board dell’EOC  ha deciso di sospendere dalle sue funzioni Hickey e sulla base di quanto previsto dallo statuto, il vicepresidente Janez Kocijančič assumerà il ruolo di presidente EOC con effetto immediato. L’EOC rimanda i media a raccogliere ulteriori informazioni sulla vicenda della presunta truffa messa in atto in Brasile dall’ex numero 1 Patrick Hickey sul portale del Consiglio Olimpico d’Irlanda

Janez Kocijančič ha 74 anni è un importante dirigente sportivo sloveno (guida il Comitato olimpico nazionale) e per anni è stato anche nel board della FIS (Federsci internazionale). Parlamentare dal 1993 nella prima assemblea nazionale della Repubblica di Slovenia.

Il logo dei Comitati Olimpici Europei (EOC)

Il logo dei Comitati Olimpici Europei (EOC)

Previous post

Figuraccia a cinque cerchi. Arrestato Hickey il n.1 del Comitato olimpico irlandese

Next post

Si chiama Omran, è siriano, ha 5 anni e vuole soltanto vivere

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.