All newsAltri eventiFederazioni ItalianeFIFA - UEFAhome pageIstituzione e AttualitàOsservatorio PoliticoParlamento e GovernoSerie A - Serie BSerie BSport BusinessSport Federazioni

I vivai d’oro della serie A in chiave Fair play finanziario: Atalanta, Inter, Milan e Roma

Nasce il premio “Fair Play finanziario Sporteconomy” 2015, dedicato al miglior bilancio e vivaio in chiave FPF

Ufficializzata la short list del primo dei due premi che verranno assegnati ad Arezzo il prossimo venerd’ 18 dicembre 2015 presso la Sala dei Grandi – Provincia di Arezzo (ore 11-13) con il patrocinio di CONI, FIGC, Lega calcio serie A, Lega B (LNPB), MEF.

Atalanta, Inter, Milan e Roma. Ecco le quattro società pi˘ virtuose dal punto di vista del Fair Play Finanziario legato al settore giovanile.
La Giuria del Premio Fair Play Finanziario presieduta da Marcel Vulpis, Direttore di Sporteconomy, e da Angelo Morelli, Presidente dell’Associazione Premio Fair Play Mecenate, grazie alla collaborazione di Gennaro Di Nardo, football data analyst, dopo un’attenta analisi ha individuato in Atalanta, Inter, Milan e Roma le quattro società che si sono distinte nella stagione 2014/2015 per il lavoro svolto e i traguardi raggiunti con le formazioni dei rispettivi settori giovanili.
Si tratta della prima short list collegata al premio globale Fair Play Finanziario Sporteconomy 2015, che nasce questíanno, con l’obiettivo di premiare il miglior bilancio (stagione2014/2015) di un club di Serie A alla luce del progetto UEFA del Fair Play Finanziario.
Il prossimo 18 dicembre nella “Sala dei Grandi” della Provincia di Arezzo verranno illustrati i parametri utilizzati dai componenti della Giuria che assegnerà il primo Premio Fair Play Finanziario al miglior vivaio della Serie A.

Previous post

Barça sogna in grande: 1 miliardo di ricavi entro il 2021

Next post

Juve vincente per il titolo nelle quotazioni di Paddy Power

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.