All newsAltri eventiAltri SportBrandEconomia E PoliticaSport BusinessSport Federazioni

HOCKEY PRATO: L’ITALDONNE (FIH) CHIUDE AL QUINTO POSTO AZZURRI OTTAVI A CARDIFF

Nei due tornei (femminile e maschile) di qualificazione al Mondiale, nelle sfide piazzamento giocate oggi, a Pisa le Azzurre hanno battuto agli shoot out 4-3 (2-2) la Russia e centrato il quinto posto; la Maschile ha perso 3-2 (1-1) agli shoot out con la Polonia e chiuso all’ottavo posto.

Si sono conclusi oggi i due tornei di qualificazione alla World Cup che vedevamo coinvolte le Nazionali Senior Italiane, oggi impegnate in due sfide valevoli per i piazzamenti finali. In entrambi i casi gli incontri, dopo il risultato di parità dei 60’ di gioco, sono stati decisi dalla spettacolare appendice degli shoot-out, che hanno premiato le Azzurre (quinte, contro la Russia) ma non gli Azzurri (ottavi, contro la Polonia).

Alla World Cup femminile del 2022 andrà una tra Irlanda e Galles, mentre alla World Cup maschile del 2023 andranno invece Francia e Galles (il torneo qualificava due squadre in quota Europa).

Nel successo delle Azzurre sulla Russia, all’iniziale vantaggio di Sartakova (20’) con cui si va all’intervallo lungo, risponde Federica Carta, autrice di una doppietta nel giro di un minuto (35’ e 36’), prima su rigore e poi su corto. Nell’ultimo periodo (53’) il gol di Ivanova che riporta in equilibrio la gara e conduce agli shoot-out: reti di Barbara Borgia, Dalila Mirabella, Federica Carta e Mercedes Pastor; nel mezzo l’errore di Lara Oviedo e le parate della nostra Lucia Caruso.

A Cardiff gara intensa per gli Azzurri di Gianluca Cirilli, che chiudono in vantaggio il primo tempo grazie al gol su respinta del capitano, Agustin Nunez, al minuto 28. Venti minuti più tardi l’1-1 di Hyllier, che manda la gara agli shoot-out. I nostri mettono a segno le prime realizzazioni (Garbaccio, Amorosini) e si portano sul parziale di 2-1 grazie al tiro libero sventato da Padovani, ma le restanti realizzazioni sono solo di marca polacca (salvataggi sulle esecuzioni di Keenan, Sior e Nunez) e il finale di 3-2 premia la squadra Rachwalski

 

Previous post

Giorgio Rocca, campione del Mondo di Slalom speciale arriva su Buddyfit

Next post

La Lega Serie A sbarca su HELO per conquistare il mercato asiatico

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.