All newsAltri eventiAltri SportAziendeBrandDiritti di immagineDiritti Televisivihome pageIOCIstituzione e AttualitàOlimpiadiPartnersRio 2016Sport FederazioniSport Paralimpico

Gruppo Mediobanca va #Oltre a Rio2016 per i Giochi Paralimpici

Andare #Oltre per confermare il proprio impegno nel sociale in vista di Rio 2016 e dei Paralympic Games (7-18 settembre).

Giusy Versace, Beatrice (Bebe) Vio, Federico Morlacchi ed Eleonora Sarti: questi gli atleti scelti dal Gruppo Mediobanca per il team #OLTRE, quattro sportivi che con le loro storie, il loro impegno e le loro vittorie incarnano i valori di competizione leale, sviluppo ed emancipazione proprie dello sport paralimpico.

Alla vigilia dei Giochi Paralimpici di Rio 2016, il Gruppo Mediobanca rafforza così il proprio impegno quale partner del Comitato Paralimpico Italiano (CIP), diventato tra l’altro ente pubblico in GU lo scorso 25 agosto, attraverso una serie di iniziative contraddistinte dall’hashtag #OLTRE.

Luca Pancalli durante la presentazione del progetto Casa Italia Paralimpica a Rio2016

Luca Pancalli durante la presentazione del progetto Casa Italia Paralimpica a Rio2016

#Oltre non è una semplice parola- commenta Lorenza Pigozzi direttore comunicazione del Gruppo Mediobanca – è il simbolo della capacità di superare barriere, ostacoli, limiti, pregiudizi. Per questo l’abbiamo scelta per il nostro progetto. Attraverso la partnership con il CIP e le iniziative a sostegno di tutte le principali competizioni paralimpiche, il Gruppo Mediobanca vuole aiutare a dare visibilità alle persone straordinarie protagoniste di questo movimento, dimostrando come lo sport vada OLTRE la pura pratica e sia veicolo di valori e maestro di vita.

Lorenza Pigozzi, direttore comunicazione Gruppo Mediobanca

Lorenza Pigozzi, direttrice comunicazione Gruppo Mediobanca

Si parte con il film #OLTRE dedicato ai quattro atleti del Team, già in onda in numerose sale cinematografiche e da mercoledi 7 settembre anche su web e sui canali RAI. #Oltre racconta la storia di chi ogni giorno convive con una disabilità e che grazie a una forza straordinaria e alla capacità di superare i propri limiti con coraggio e determinazione ha raggiunto traguardi e risultati eccezionali. Il film, così come tutta la campagna dedicata all’iniziativa, è stato realizzato dall’agenzia DLV BBDO.

Da oggi è online il sito https://www.mediobanca.com/oltre per vivere in diretta l’emozione dei Giochi di Rio e per promuovere il passaggio dalla cultura della dis-abilità a quello dell’abilità..

Il nostro obiettivo è di sostenere la diffusione di una cultura della disabilità più consapevole e profondaaggiunge Lorenza Pigozzi – il primo passo è stato raccontare le storie degli atleti con cui abbiamo avuto la fortuna di collaborare ma non ci siamo fermati a questo: abbiamo pensato a un sito che aiuti a eliminare le barriere che troppo spesso fanno parte della vita delle persone con disabilità. Un esempio su tutti: abbiamo creato una sezione dedicata al linguaggio, per mettere al centro le persone e non la disabilità. E molte altre ne creeremo nel corso dei prossimi mesi.

 Il sito sviluppato in tecnologia “A” per renderlo fruibile anche dalle persone con disabilità vuole essere il luogo dove scoprire gli altri del team #oltre, conoscerne storie e risultati. Ma anche dove seguire, grazie a un diario giornaliero tutti i momenti più speciali e emozionanti delle paralimpidi.

Il sito #Oltre è composto di diverse sezioni:

  • #Oltre i limiti: le storie dei quattro a Rio2016 che compongono il Team #OLTRE, i loro traguardi principali e il medagliere sempre aggiornato
  • #Oltre il linguaggio: le parole per andare #OLTRE, sostenendo una cultura più cosciente e attenta alla condizione di disabilità e valorizzando i principi alla base del mondo paralimpico
  • Diario da Rio:
  • contenuti giornalieri video in esclusiva da Rio per riflettere sull’esperienza e sui valori paralimpici
  • Social Wall che raccoglie tutti i feed social con hashtag #OLTRE e aggiornamenti live dalle competizioni

A completamento delle attività digital sono inoltre stati creati la pagina Facebook MBGroup4Paralympics per raccogliere storie e testimonianze, l’accont Twitter @MBGroup4Paralympics per essere sempre aggiornati in tempo reale sulle gare di Rio e per raccontare la bellezza e la forza dello sport paralimpico e il Canale YouTube Mediobanca, che raccoglie aggiornamenti video fruibili da persone con disabilità, attraverso sottotitoli e commenti fuori campo.

Sul fronte delle iniziative dedicate ai propri dipendenti, il Gruppo Mediobanca ha inaugurato l’hashtag #FACCIAMOGRUPPO, arricchendo quotidianamente la Intranet di contenuti esclusivi, riservati ai dipendenti e volti a promuovere i valori della partnership.

Un frame del film #Oltre realizzato dal gruppo Mediobanca in vista dei Giochi Paralimpici di Rio2016

Un frame del film #Oltre realizzato dal gruppo Mediobanca in vista dei Giochi Paralimpici di Rio2016

 

Video #Oltre – PIANIFICAZIONE MEDIA

Film 60’’: nei cinema dal 1 al 14 settembre

Film 15’’: in TV dal 7 al 19 settembre

Film 15’’: sui canali web dal 7 al 18 settembre

 

Youtube:

 

CREDITS VIDEO #OLTRE

Agency: DLV BBDO, Milan

Executive Creative Directors: Stefania Siani, Federico Pepe

Client Creative Directors: Pas Frezza, Luca Iannucci

Head of design: Luca Anania

UX Designer: Paul Tapia

Graphic designer: Antonio Dei Svaldi

Client Service & New Business Director: Domenico Grandi

Account Supervisor: Silvia Veronese

Head of broadcast: Alessandro Pancotti

Producer: Melina Mignani

Production company: The Family

Executive producer: Stefano Quaglia

Producer: Benedetta Maestro

Director: Francesco Calabrese

DOP: Diego Indraccolo

Backstage director: Jacopo Carapelli

Photographer: Jacopo Emiliani

Art buyer: Michela Braganti

Music: Respiro

Composer: Marco Peretti

Editor: Operà Music Srl

Company: Mediobanca
Group Communication Director: Lorenza Pigozzi @lorenzapigozzi – profilo Twitter
Corporate & CSR Communication: Stefano Tassone @stefano_tassone – profilo Twitter

Previous post

Sangemini acqua ufficiale della As Roma

Next post

Parte il Master in Sport Marketing & Communication

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.