All newsAltri eventiEconomia E PoliticaEmergenza CoronavirusEventiFederazioni Italiane

Gli sport minori puntano sull’informazione. Il caso della Federhockey italiana.

La regolarità dei campionati è il baluardo da difendere in tutti gli sport, perché solo in questo modo le economie delle realtà sportive possono essere tutelate, pur in un momento eccezionale come quello attuale. Anche le Federazioni sportive nazionali (Fsn) stanno cercando di “resistere” alla diffusione del contagio da Covid-19, che rischia purtroppo di impattare negativamente sui bilanci delle società.

“La nostra linea è stata di seguire e rispettare i tempi delle istituzioni. In seconda battuta dare un segnale di ripartenza, ma anche di massima regolarità del nostro prodotto sportivo.” – ha dichiarato Sergio Mignardi, presidente della Federhockey italiana (FIH) – nella foto in primo piano. “Come Federazione, già da alcune settimane, stiamo utilizzando tutti i media e gli strumenti di comunicazione (incluse le circolari interne) per tutelare gli interessi dei nostri associati. In un momento così difficile, abbiamo puntato su un’informazione puntuale e costante, così da aiutare le società a svolgere regolarmente le attività sportive sull’intero territorio nazionale (il campionato di hockey ripartirà nella prima decade del mese, nda). Solo adottando queste procedure siamo riusciti a tutelare gli interessi economici delle nostre società soprattutto nelle aree toccate dal contagio. Attenzione alla situazione contingente, ma anche un’informazione trasparente per riportare serenità nel movimento dell’hockey”.

Previous post

Basket: Umberto Gandini eletto presidente della LBA

Next post

LE COQ SPORTIF SELEZIONATA PER FORNIRE L’ABBIGLIAMENTO ALLA SQUADRA OLIMPICA E PARALIMPICA FRANCESE AI GIOCHI OLIMPICI DI PARIGI 2024

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.