All newsAltri eventiAltro MotoriAziendeFormula 1home pageIstituzione e AttualitàMotoriSport Business

Ferrari debutta in Borsa a Milano: vale 8 miliardi di euro

Debutto questa mattina in Borsa a Milano per il titolo “Ferrari” alla presenza del Premier Matteo Renzi. «Il risultato di oggi della Ferrari in Borsa sarà determinato anche da gente che prende posizioni – ha dichiarato Sergio Marchionne (presidente di Ferrari) -. Dobbiamo aspettare che nelle prossime due settimane le interferenze spariscano. Aspettiamo che si assesti. Ci vorrà tempo…Ferrari non ha nulla a che vedere con l’automotive» Tra gli elementi sottolineato dal top manager italiano, un «dividend pay out piuttosto elevato» in futuro per gli azionisti e 7.700 auto immatricolate nel 2016. Esclusa invece la quotazione in Borsa di Maserati.

Previous post

Record di produzione per lo stabilimento Renault di Batilly

Next post

CSI a Locri il 6 gennaio nel nome della legalità

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.