All newsAziendeDigital Media SportDiritti di immagineEconomia E PoliticaEventiIstituzione e AttualitàMarketingPrurito calcisticoPubblicitàPunto e a Capo

FC Inter lancia un canale ufficiale sulla piattaforma di streaming Recast

Dopo il lancio del nuovo digital ecosystem, continua il percorso dell’Inter nell’evoluzione dell’esperienza di fruizione dei propri contenuti. La società nerazzurra presenta oggi il proprio canale Recast, affermandosi come l’unico club italiano e uno dei primi a livello europeo a sbarcare sulla piattaforma di streaming.

Il nuovo canale offrirà ai tifosi nerazzurri di tutto il mondo una prospettiva tutta nuova sul calcio giovanile nerazzurro, con una serie di contenuti in esclusiva della Primavera e delle squadre U18, U17 e U16.

Il canale nerazzurro proporrà inoltre un mix di contenuti nuovi e immagini di archivio esclusive: l’offerta comprenderà infatti gli highlights delle partite e contenuti on-demand come interviste, clip di allenamento, fino a veri e propri pezzi di storia direttamente dall’archivio del Club.

“Siamo molto soddisfatti di annunciare il lancio del nostro canale su Recast, piattaforma leader del settore a livello internazionale. Questa importante novità è parte del percorso di evoluzione e innovazione dei contenuti del Club e delle modalità in cui i nostri tifosi possono fruirne, sia in Italia che all’estero” le parole di Alessandro Antonello, CEO Corporate di FC Internazionale Milano.

Andy Meikle, fondatore e CEO di Recast, ha dichiarato: “L’Inter ha una delle fanbase più grandi nel mondo del calcio ed è un grande successo per Recast contribuire al percorso del Club nell’evolvere il legame con i propri tifosi. La nostra piattaforma è stata creata per eliminare la barriera dell’abbonamento, utilizzando le microtransazioni per offrire ai fan opzioni flessibili e convenienti per accedere ai contenuti che desiderano, dando al contempo ai detentori dei diritti, come l’Inter, il pieno controllo per monetizzare e gestire efficacemente tutti i loro ricavi digitali, non solo una piccola percentuale. I detentori di diritti in tutto il mondo stanno riconoscendo il crescente cambiamento nel comportamento e nella domanda del pubblico. Il modello ad abbonamento non è più attuale: questo è un periodo di svolta per Recast, in quanto i detentori dei diritti e i fan si rivolgono a noi per avere una soluzione innovativa per lo streaming dei contenuti”.

I fan possono sia acquistare i Cast che guadagnarli sulla piattaforma guardando gli annunci, condividendo i contenuti o invitando gli amici a partecipare. L’esclusivo modello di microtransazioni di Recast rende i contenuti accessibili e convenienti.

Per accedere al canale Inter clicca qui (recast.tv/inter). Per maggiori informazioni su Recast, visita Recast.app. (fonte: Inter.it)

Previous post

Il Consorzio di Tutela Salumi di Calabria DOP sulle maglie del Cosenza Calcio (Serie B)

Next post

Emma Villas Aubay Siena, siglata la partnership con Risorse Spa. Nuovo sponsor sulle divise da gioco della compagine biancoblu

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.