All newsAltri eventiAltri SportFederazioni EstereFormazione&Convegnihome pageIstituzione e AttualitàOlimpiadiOsservatorio PoliticoSochi 2014Sport BusinessSport Federazioni

Esce allo scoperto la Russia sul tema del doping di Stato

La Russia ammette, per la prima volta, dalla presentazione del rapporto McLaren commissionato dalla WADA (Agenzia anti-doping a livello mondiale)uno dei maggiori complotti nella storia dello sport: una vasta operazione di doping sugli atleti russi“. Al momento il CIO ha sospeso ben 650 atleti russi.

Operazione che non ha riguardato solo le Olimpiadi invernali di Sochi 2014, ma anche altre manifestazioni internazionali. Lo riporta il quotidiano New York Times citando interviste con funzionari russi che, comunque, respingono l’idea che il programma di doping fosse sponsorizzato dallo Stato.

Previous post

Serie A, spettatori in calo dopo la 18esima giornata

Next post

Diritti tv: Tutta la Dakar 2017 sui canali Eurosport

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.