All newsAltri eventiCalcioCalcio.InternazionaleCalciomercatoFormazione&Convegnihome pageIstituzione e AttualitàSerie A - Serie BSerie BSport.BusinessSport.Federazioni

CIES, classifica valorizzazione rose: Napoli e Roma nella top 10

Per il CIES Football Observatory l’SSC Napoli, con un +228 milioni di euro, e la Roma, ferma a +203 milioni, sono le uniche squadre italiane presenti nella top 10 della classifica dei club per valorizzazione delle proprie rose, comandata dal Barcellona, che può contare su un +586 milioni di plusvalenza.

Il CIES Football Observatory è un gruppo di ricerca all’interno dell’International Centre for Sports Studies, con sede a Neuchâtel, in Svizzera, che analizza, studia e raccoglie i dati sulle prestazioni e sulle valutazioni dei giocatori.

La classifica redatta dal CIES Football Observatory è basato su uno studio sulla valorizzazione da parte dei club della propria rosa rispetto al momento dell’acquisto dei calciatori, ma non tiene conto dei costi sostenuti per acquistare nuovi giocatori ed è legato ad alcuni parametri squisitamente tecnici.

Nonostante ciò, l’analisi mostra i club più e meno efficienti dal punto di vista della valorizzazione economica di un giocatore, evidenziando la differenza tra le squadre che hanno lavorato meglio e quelle che hanno lavorato peggio, cioè i club che hanno investito moltissimo sul mercato ma che non sono riusciti a valorizzare i propri giocatori.

In testa alla classifica c’è ovviamente il Barcellona, che è partita da un valore pari a 485 milioni di euro per arrivare fino a 1 miliardo e 71 milioni, un surplus di 586 milioni di euro, grazie soprattutto ai ragazzi provenienti dalla Masia, la cantera, il settore giovanile del club catalano.

Sul podio ci sono anche il Tottenham con un +525 milioni di euro, da 274 a 799 milioni, e l’Atletico Madrid, che da 199 milioni è arrivato ad un valore della propria rosa da 696 milioni, un aumento pari a 497 milioni di euro, probabilmente dovuto alle due finali di Champions League e alla vittoria della Liga negli ultimi tre anni.

Nella top 10 ci sono anche quattro squadre inglesi, Leicester City con un +354 milioni, Arsenal con 279 milioni di surplus, Liverpool da 356 a 593 milioni di valore, e Southampton con un 221 milioni di euro di aumento, e il Real Madrid, passato da 635 a 921 milioni, quindi una plusvalenza pari a 286 milioni di euro, oltre alle due squadre italiane.

Infatti, il Napoli si piazza all’ottavo posto, essendo giunto ad un valore di 428 milioni di euro, rispetto ai 200 milioni di euro iniziali, quindi un aumento di 228 milioni di euro. Mentre la Roma, partendo da 201 milioni di euro, è arrivata a quota 404 milioni di euro, ben 203 milioni di plusvalenza, e chiude la top 10 al decimo posto, insieme al Bayern Monaco, che però è passato da 357 a 560 milioni di euro.

Nelle ultime posizioni si trovano il Valencia con un meno 23 milioni di euro, il Wolfsburg con un valore diminuito di 32 milioni di euro e il PSG, che è passato da 455 a 418 milioni di euro, quindi una minusvalenza pari a 37 milioni di euro.

Altre squadre in difetto sono il Manchester United, sceso da 718 a 700 milioni, l’Hull City con una minusvalenza di 14 milioni, l’Amburgo con un meno 4 milioni e lo Schalke 04, passato da 124 a 121 milioni di euro di valore. (ha collaborato Benito Letizia)

TOP 10 CLASSIFICA VALORIZZAZIONE ROSA CLUB NEL MONDO:

  1. Barcellona (485-1071) +586
    2. Tottenham (274-799) +525
    3. Atletico Madrid (199-696) +497
    4. Leicester (130-484) +354
    5. Real Madrid (635-921) +286
    6. Arsenal (381-660) +279
    7. Liverpool (346-593) +237
    8. Napoli (200-498) +228
    9. Southampon (182-403) +221
    10. Roma (201-404) +203
    10. Bayern Monaco (357-560) +203

Prendendo in considerazione, invece, solo i club della Serie A, sul gradino più basso del podio si piazza la Juventus con un surplus di 172 milioni di valore, da 395 a 567 milioni, il valore più alto in assoluto del campionato italiano.

Nella top 10 italiana ci sono anche Milan, ottavo con un plusvalore di 68 milioni di euro, da 156 a 224 milioni di euro, e l’Inter, al nono posto, grazie all’aumento pari a 58 milioni di euro, passata da 295 a 353 milioni di euro.

Nella parte bassa della classifica italiana troviamo, infine, la Sampdoria con un surplus di 18 milioni, il Crotone con un aumento di 14 milioni e il Pescara, passato da un valore pari a 22 milioni agli attuali 34 milioni di euro.

CLASSIFICA VALORIZZAZIONE ROSA CLUB SERIE A:

  1. Napoli (da 200 a 428 mln) +228
    2. Roma (da 201 a 404 mln) +203
    3. Juventus (da 395 a 567 mln) +172
    4. Lazio (da 108 a 237 mln) +129
    5. Fiorentina (da 58 a 172 mln) +114
    6. Torino (da 62 a 157 mln) +95
    7. Sassuolo (da 66 a 150 mln) +8
    8. Milan (da 156 a 224 mln) +68
    9. Inter (da 295 a 353 mln) +58
    10. Udinese (da 45 a 95 mln) +50
    11. Palermo (da 39 a 86 mln) +47
    12. Genoa (da 38 a 84 mln) +46
    13. Atalanta (da 33 a 73 mln) +40
    14. Bologna (da 54 a 94 mln) +40
    15. Empoli (da 22 a 46 mln) +24
    16. Chievo (da 25 a 45 mln) +20
    17. Cagliari (da 28 a 48 mln) +20
    18. Sampdoria (da 78 a 96 mln) +18
    19. Crotone (da 14 a 28 mln) +14
    20. Pescara (da 22 a 34 mln) +12

Il link per vedere i valori di tutte le squadre del mondo e la classifica completa: http://www.football-observatory.com/IMG/sites/b5wp/2016/173/en/phone/index.html

 

Previous post

Kimi Raikkonen ambasciatore per lo Sport per la Finlandia

Next post

WTA sceglie Cambridge Global Payments

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.