All newsAltri eventiAltri SportConihome pageIOCIstituzione e AttualitàOlimpiadiOsservatorio PoliticoParlamento e GovernoRoma 2024

#Ciaone di Renzi alla Raggi e al M5S per i soldi destinati alle periferie romane

Volano via i soldi destinati ai programmi pubblici per il periodo 2017-2023 di Roma Capitale. A determinarlo è la scelta pentestellata di voler revocare la mozione a favore di Roma2024 approvata dalla precedente Giunta Marino.

L’assemblea capitolina a maggioranza Cinque Stelle ha approvato un ordine del giorno che prevede di “adottare ogni specifica iniziativa ed atto nei confronti del Governo nazionale” affinché “gli stanziamenti – 4 miliardi di euro – destinati alla pianificazione di programmi pubblici per il periodo dal 2017 al 2023, possano essere effettivamente destinati ad interventi di riqualificazione degli impianti sportivi esistenti nella Capitale e di ogni altra infrastruttura alle medesime finalità dedicata”. E che “gli stessi fondi possano essere distribuiti, più in generale, su un programma più ampio ed esteso di provvedimenti ed azioni di rigenerazione urbana della città di Roma’”.

Su questo tema è intervenuto anche Palazzo Chigi: “Qualcuno dice che i soldi delle Olimpiadi li destineranno alle periferie. Mi auguro che ci sia qualcuno che li aiuti e li riporti alla ragionevolezza perché i soldi delle Olimpiadi, per definizione, vanno dove si fanno le Olimpiadi. Non è difficile. Non a caso i sindaci di Los Angeles e Parigi, che sono miei amici, stanno brindando da una settimana”. Lo ha detto il premier Matteo Renzi a Perugia. Con una battuta riferita a Luigi Di Maio (vice-presidente della Camera e parlamentare M5S), ha aggiunto: “Anche senza email, questo basta un sms e si capisce”.

Previous post

Montezemolo (Roma2024): La candidatura olimpica? Discorso chiuso, proprio chiuso

Next post

Parte il 14 ottobre il Master di Diritto e Fisco dello Sport

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.