All newsAltri eventiAziendeConihome pageIOCIstituzione e AttualitàOlimpiadiSponsorshipSport BusinessSport FederazioniSport ParalimpicoSport.Dilettantistico - Ass. Sportive

Airbnb nuovo partner globale del CIO fino al 2028

(di Gregorio Scaglioli) – Airbnb diventa partner globale del Comitato Olimpico Internazionale (CIO) fino al 2028 nella categoria esclusiva di «prodotti di alloggi unici e servizi di esperienze uniche».

Secondo i termini dell’accordo, il portale online pagherà circa 452 milioni di euro per un periodo di 9 anni che include 3 Olimpiadi estive (Tokio 2020, Parigi 2024 e Los Angeles 2028) e 2 Olimpiadi Invernali (Pechino 2022 e Milano-Cortina 2026) mentre il CIO metterà a disposizione più di 25 milioni di euro (in value in kind) per gli alloggi riservati agli atleti.

La partnership prevede anche il servizio «Airbnb Olympian Experiences» che offre ai clienti la possibilità di stare a contatto diretto con gli atleti mentre verranno istituite anche numerose iniziative di solidarietà per i rifugiati, in linea con il programma «Open Homes».

Airbnb è una piattaforma online creata nel 2007 che mette in comunicazione richieste di alloggi con offerte di alloggi, dal 2012 è presente in oltre 26mila città di 192 paesi registrando più di 10 milioni di prenotazioni per una singola notte.

Previous post

JUVENTUS-LINLONG TIRE INSIEME FINO AL 2022

Next post

Alleanza GAMMA-One Championship in vista dell'evento clou di Singapore

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.