All newsAltri eventiCalciohome pageIstituzione e AttualitàOsservatorio PoliticoSerie A - Serie BSport FederazioniSport.Business

Agnelli risponde al procuratore FIGC Pecoraro: Mai parlato con boss mafiosi

Il presidente della Juventus, Andrea Agnelli ha scelto di replicare dopo che il procuratore Figc Giuseppe Pecoraro aveva riferito all’Antimafia notizie dell’indagine dei PM di Torino, secondo cui alcuni rappresentanti della “cosca” calabrese Pesce di Rosarno avrebbero avuto rapporti con la dirigenza bianconera per la gestione di una serie di benefit come biglietti e abbonamenti.

“Nel rispetto di organi inquirenti e giudicanti, ricordo che non ho mai incontrato boss mafiosi”, ha scritto Andrea Agnelli, “ciò che leggo è falso”.

Nel frattempo, è stata resa pubblica un’operazione della Polizia a Bergamo (sempre nel mondo del calcio): ben 26 indagati tra gli ultras dell’Atalanta, che avrebbero spacciato, acquistando e assumendo cocaina per, poi, incappucciarsi, con l’obiettivo di compiere azioni violente sul territorio.

Previous post

Nasce Virgin Active Urban Obstacle Race

Next post

Closing AC Milan: altri 100 mln dai cinesi entro il prossimo 10 marzo?

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.