About The RugbyAll newsAltri eventiAziendeBrandEconomia E PoliticaIstituzione e AttualitàMarketingPartnersPubblicitàPunto e a CapoRugbySponsorshipSport BusinessSport Federazioni

“Vernice” virtuale per l’edizione 2022 del Guinness Six Nations di rugby

Presentata, per il 2° anno di seguito da remoto via web, l’edizione 2022 del Guinness Sei Nazioni. Alla conferenza virtuale del più antico torneo del mondo dedicato alla palla ovale hanno presenziato i capitani e i commissari tecnici delle squadre partecipanti al Sei Nazioni con Kieran Crowley e Michele Lamaro connessi dal Payanini Center di Verona, quartier generale degli Azzurri in preparazione delle prime due gare del Guinness Sei Nazioni 2022 in programma allo Stade de France di Parigi domenica 6 febbraio alle 16 e allo Stadio Olimpico di Roma domenica 13 febbraio alle 16 con diretta prevista sui canali di Sky Sport.

“Sarà il mio primo Sei Nazioni alla guida dell’Italia. Sono molto emozionato in vista dell’esordio contro la Francia e ogni giorno passato qui in raduno sento una buona energia da tutti i componenti del team che ogni giorno mostrano il loro impegno e le rispettive professionalità per preparare al meglio uno dei tornei più affascinanti nel mondo dello sport” ha dichiarato Kieran Crowley.

Una immagine del nuovo accordo tra il Six Nations e la brewery company Guinness (title sponsor della manifestazione rugbistica continentale)

Nella giornata di domani alle 12 è in programma la conferenza stampa italiana del Guinness Sei Nazioni dove parteciperanno – oltre al Commissario Tecnico e al Capitano dell’Italia – il presidente FIR Marzio Innocenti e, da remoto, il Responsabile dell’Alto Livello FIR, Franco Smith.

Nel pomeriggio di giovedì 27 gennaio è in programma una nuova seduta di allenamento sul campo del Payanini Center dove nel gruppo azzurro mancheranno Mori, Garbisi, Ceccarelli, Traorè, Faiva, Steyn, Da Re, Zanon, Zilocchi, Sisi, Fusco e Bruno che saranno rilasciati ai club di appartenenza in vista dei rispettivi impegni sportivi programmati nel weekend per poi fare ritorno a Verona e proseguire la preparazione in vista dell’esordio al Sei Nazioni.

Questo il calendario delle partite dell’Italia:

I giornata – 06.02.22 – Parigi, Stade de France – Ore 16 
Francia v Italia
II giornata – 13.02.22 – Roma, Stadio Olimpico – Ore 16 
Italia v Inghilterra
III giornata – 27.02.22 – Dublino, Aviva Stadium – Ore 16 
Irlanda v Italia
IV giornata – 12.03.22 – Roma, Stadio Olimpico – Ore 15.15  
Italia v Scozia
V giornata – 19.03.22 – Cardiff, Principality Stadium – Ore 15.15 
Galles v Italia
Previous post

Mauro Balata: Ristori per la Serie BKT. Il n.1 della Lega B chiede aiuti al Governo

Next post

Amazon Prime Video nuovo retro sponsor di maglia del River Plate

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.