All newsAltri eventiBrandCalcioCalcio.InternazionaleFair Play FinanziarioFIFA - UEFAFiscoGiustizia Sportiva

Tutto sospeso in attesa del ricorso “pendente” al TAS

Ancora “fumata grigia”. Il procedimento contro l’AC Milan, per non aver rispettato il requisito di pareggio di bilancio nel periodo di osservazione determinato nella stagione 2018/19, è stato sospeso fino al risultato del ricorso pendente al TAS (con sede a Losanna), dove il club lombardo si è appellato contro le sanzioni per le violazioni al Fair play finanziario nel triennio 2015-2017. E’ quanto ha deciso la Camera giudicante del Club Financial Control Body (CFCB) della Uefa.

Previous post

Pasta Molisana sponsor delle Final Four di Serie C

Next post

Gianni Infantino (FIFA) rieletto presidente. Succede a se stesso.

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.