All newsAltri eventiGiustizia SportivaPubblicitàPunto e a CapoSerie A - Serie BSerie B

Tutti i giocatori dell’A.C. ChievoVerona sono stati dichiarati svincolati da parte della FIGC

Dopo il “KO” da parte del TAR del ricorso presentato dal A.C. ChievoVerona per la riammissione al campionato di Serie B, la Federcalcio italuaba ha deciso di svincolare tutti i calciatori tesserati con il club gialloblu.

La nota ufficiale: “Il Presidente Federale Gabriele Gravina – visto il C.U. n. 12/A del 16 luglio 2021, con il quale non è stata concessa alla società CHIEVOVERONA S.R.L. la Licenza Nazionale 2021/2022, con conseguente non ammissione della stessa al Campionato di Serie B, stagione sportiva 2021/2022; – visto l’art. 110 delle N.O.I.F.

d e l i b e r a – lo svincolo d’autorità dei calciatori tesserati per la società A.C. CHIEVO VERONA S.R.L.“.

Previous post

Tim e FIGC insieme per la crescita del calcio femminile. TimVision title sponsor della Serie A fino al 2023

Next post

ll Cosenza calcio riammesso in Serie B

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.