All newsAltri eventiAltri impiantiAltri SportEconomia E Politicahome pageIstituzione e AttualitàMMA-Combat Sports

Oktagon sbarca a Monza alla Candy Arena. I match il prossimo 25 maggio

Oggi a Milano, al Palazzo Lombardia, si è svolta la conferenza stampa per l’evento sportivo Oktagon, che si svolgerà a Monza alla Candy Arena il prossimi 25 maggio a partire dalle ore 17.00.

Carlo di Blasi, promoter e ideatore dell’evento, assieme a Martina Cambiaghi – Assessore allo Sport e Giovani della regione Lombardia – Alberto Virgilio – Console Reale Consolato di Thailandia – Matteo Bosonin – Assessore allo sport del comune di Donnas e alle due campionesse Martine Michieletto e Veronica Vernocchi, hanno presentato l’evento che si terrà il prossimo 25 maggio, con 38 atleti nazionali ed internazionali, tra cui 3 incontri valevoli per i titoli mondiali ISKA -70kg, -75kg, e uno per titolo mondiale ISKA -57kg tutto femminile che vedrà sfidarsi Veronica Vernocchi contro Martine Michieletto che difenderà la cintura iridata.

L’evento Oktagon, un cult in Italia, giunto alla 25esima edizione sarà diviso in tre atti ai quali gli spettatori potranno assistere durante la serata: dal main event dei “Mondiali ISKA di Kickboxing” alla sfida internazionale di Thai Boxe “Lion Fight”, ai prestige fight di kickboxing tra i migliori campioni nazionali, le cui sfide sono match attesissimi dal pubblico degli appassionati.

Il Main Match vedrà sfidarsi, nelle regole della kickboxing, Armen Petrosyan, detentore contro Jordan Watson UK, challenger, in palio il titolo di campione del mondo categoria -70kg. L’italo-armeno si è dichiarato pronto e carico a combattere per difendere il titolo, ma concentrando prima l’attenzione all’incontro che nelle prossime ore disputerà il fratello Giorgio Petrosyan a Singapore per il circuito “One Championship”.

“Gli sport di combattimento sono ancora una volta protagonista in Regione Lombardia con l’edizione 2019 di Oktagon che sarà ospitata nella location della città di Monza. “Spesso questi sport sono erroneamente considerati violenti e pericolosi, ma non è assolutamente così. Basta avere maggiore attenzione e si scopre un mondo fatto di regole e disciplina che merita visibilità e il pubblico delle grandi occasioni – ha spiegato Martina Cambiaghi l’Assessore a Sport e Giovani – “Gli sport di combattimento sono sempre più spesso presi ad esempio come antidoto per le forme di violenza e bullismo soprattutto per i valori e le regole che sanno trasmettere agli atleti”.

“Essere giunti alla 25esima edizione di questo Gala è sicuramente un motivo d’orgoglio” Così apre il suo intervento Carlo di Blasi, il deus ex machina degli fight sports in Italia, spiegando come questo sport negli ultimi tempi sia andato oltre il semplice intrattenimento, promuovendo attività volte all’insegnamento di tecniche difensive per contrastare le violenze e il bullismo.

Tra i 19 incontri in programma, il match con la straordinaria partecipazione, per la prima volta in Italia di Manasak campione del mondo di Boxe Thai che mette in palio il titolo iridato -55kg contro il campione spagnolo Kevin Martinez Bravo.

Oktagon è uno show che viene trasmesso in Europa e America , è il gala più longevo d’Europa e il luogo dove sono passati i più grandi campioni. Oktagon è un prodotto tutto italiano, con una visibilità mondiale che ha reso popolari i fighter italiani nel mondo. Main sponsor dell’evento: RTL 102.5, Venum , Fisiocrem, Regione Valle d’Aosta con il patrocinio del Comune di Monza e della Regione Lombardia .

Previous post

NASCE FASTWEB CUP: RIUNIONE DI ATLETICA DEDICATA ALLE DISCIPLINE VELOCI

Next post

Basket: presentata a Bari la SuperCoppa 2019

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.