All newsCalcioCalcio.InternazionaleDiritti di immagineDiritti TelevisiviEconomia E PoliticaSponsorshipSport Business

MLS: Messi pronto a rilevare il 35% dell’Inter Miami. Lo rivela il quotidiano El Mundo Deportivo

(di Antonio Spina) – Leo Messi alla “corte” della Major League Soccer (MLS). E’ più di una semplice suggestione secondo El Mundo Deportivo. L’approdo della “pulce” al PSG, con uno stipendio record da 110 milioni di euro netti in tre anni (un’operazione che ha sconvolto il calciomercato dell’estate 2021) sembra volgere velocemente alla conclusione.

Il quotidiano sportivo e catalano “El Mundo Deportivo” ha riportato le affermazioni di un giornalista di ‘Direct TV’, secondo cui l’argentino punterebbe a divenire azionista, rilevando il 35% delle quote del Club Internacional de Fútbol Miami, più comunemente conosciuto come “Inter Miami” (militante nella Major League Soccer dal 2020), per poi unirsi alla squadra statunitense nel 2023, quando scadrà il contratto con la società di Nasser Al-Khelaifi, all’età di 36 anni.

Nel frattempo, Leo Messi rimarrebbe un’altra stagione in Europa, utile a prepararsi per il Mondiale in Qatar che lo vedrà impegnato con la selezione dell’Argentina dal prossimo mese di novembre.

Previous post

Calcio femminile: nuova UEFA Champions, più ricavi!

Next post

BKT official global partner della Liga per altre tre stagioni

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.