All newsAltri eventiAziendeCalcioCalcioDigital Media SportEconomia E Politicahome pageIstituzione e AttualitàPrurito calcisticoPubblicitàPunto e a CapoSerie A - Serie BSponsorshipSport Business

JUVENTUS FC LANCIA IL SUO FAN TOKEN BASATO SU CRIPTOVALUTA

(di Daniele Rizzi) – Mentre l’industria delle criptovalute continua ad espandersi, l’industria sportiva ha trovato la sua strada nello spazio crittografico. I club di calcio stanno lanciando i loro “token” (dispositivo di sicurezza digitale di autenticazione) basati su fan based tramite blockchain, in modo tale da interagire con i fan in tutto il mondo.

Socios.com, la piattaforma basata su token che vota nello sport, ha collaborato con diverse società calcistiche per sviluppare token a marchio club per i propri fan. I token vengono resi disponibili ai fan tramite l’app Socios.com a prezzi diversi.

Tra i club che si avventurano in una token fan based in collaborazione con Socios.com, oltre a PSG e Atletico Madrid, ci sarebbe anche Juventus FC, che ha recentemente lanciato il suo token $ JUV basato su criptovalute.

Il token di Juventus FC consentirà ai fan di votare alcune delle decisioni riguardanti il club. In questo modo, la Juventus può accumulare un potere di voto fino a 400 milioni di fan in tutto il mondo. $ JUV è disponibile attualmente tramite l’app Socios.com per 2 euro o 2,2 dollari.

Il club bianconero ha in programma di utilizzare la sua piattaforma di fan token per votare la nuova canzone da suonare all’Allianz Stadium ogni volta che la squadra segnerà un goal: i bianconeri, infatti, sono intenzionati a sostituire l’attuale canzone con il nuovo “motivo” che sarà votato tramite app, così da proporre un nuovo “jingle” a partire dal prossimo anno.

La Juventus sarà il primo club a lanciare un token con marchio personale attraverso la piattaforma Socios.com e ciò le consentirà un nuovo modo di interazione con tutti i fan bianconeri nel mondo.

Altri club starebbero però pianificando di unirsi alla piattaforma per aumentare la propria fan based. Secondo la stampa internazionale, Socios.com avrebbe già preso accordi con altri club simili a quello con la Juventus, per il primo trimestre del 2020.  I club interessati per febbraio 2020 sarebbero AS Roma, Galatasaray (Turchia) e West Ham United (Inghilterra), mentre Atletico Madrid e PSG sarebbero pronte a lanciare il loro token già a gennaio 2020.

Previous post

Al via il progetto MySoccerPlayer destinato al mercato del calcio

Next post

LAZIO–JUVENTUS: PAIDEIA “IN CAMPO” CON LA LAZIO

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.