All newsAltri eventiCalciohome pageIstituzione e AttualitàOsservatorio PoliticoSerie A - Serie BSport.Business

Il closing AC Milan è un ancora un giallo. Troppi dubbi e poche risposte.

Balla la data del closing AC Milan con la cordata cinese guidata dal broker Yonghong Li. Secondo alcuni addetti ai lavori è previste per il 12, per altri il 13, per altri ancora è attesa per il 14 aprile, prima del derby Inter-Milan.

Ma c’è un altro giallo che riguardo il prestito da 303 milioni dell’hedge fund Elliot a Yonghong Li. Inizialmente si era parlato dell’estate 2018 (circa 18 mesi), adesso, in altri ambienti finanziari, si parla di ben 5 anni. Un orizzonte temporale che cambia di molto lo scenario futuro dell’intera operazione. Terzo dubbio è sui rapporti tra gli investitori cinesi e il Governo di Pechino. Più volte si è parlato di “frizioni” tra questi imprenditori e la mano pubblica, a causa delle restrizioni sull’esportazione di capitali all’estero (seppur finalizzate ad operazioni di acquisizione in ambito aziendale).

Al netto di tutto questo l’unica cosa che non viene smentita in ambienti rossoneri è il closing dell’intero affare.

Previous post

Biagi insieme a Renault al Salone del Mobile per il progetto Suite Megane Grand Coupé

Next post

Stadio AS Roma. La Regione rimanda alla data del 15 giugno. Ultima chiamata per il progetto

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.