Sport.Business

Giannichedda (S.s.Lazio) investe sulle reti commerciali aziendali

Diversificare è il leitmotiv degli assi del pallone. Piuttosto che acquistare quote di discoteche, ristoranti, case di abbigliamento o di scontatissimi negozi, come fa la media dei suoi colleghi, Giuliano Giannichedda (30enne centrocampista della S.s. Lazio) ha scelto una strada alternativa. Diventare il responsabile relazioni esterne (vale a dire il manager dedicato alle p.r. e ai rapporti con i media) dell’erigenda Cierreci, società di servizi per aziende con sede a Cassino (anche se entro ottobre 2005 sono attese nuove aperture di filiali in Sicilia, Triveneto, Piemonte e Lazio). In questa nuova avventura extra-calcistica il campione biancoceleste si è legato a Davide Petrucci (direttore generale), con una pluriennale esperienza nelle reti vendita commerciali. La Cierreci è una web-farm (anche se opera indistintamente on-line ed off-line). Tutte le comunicazioni tra agenti, soci e clienti avvengono direttamente su internet e le aziende stesse, una volta conferito il mandato di rappresentanza, entrano a far parte di un maxi negozio virtuale con l’opportunità di vendere in rete servizi e prodotti (in Italia ed all’estero). Più in generale Giannichedda dovrà occuparsi di promuovere, attraverso la propria immagine, l’affitto a terzi di reti commerciali già formate dalla Cierreci (quest’ultima dispone attualmente di oltre 1.000 venditori e di un data-base per la gestione di risorse umane). E non è detto che in questo nuovo settore sia facile andare in gol come sul rettangolo di gioco – riproduzione riservata

Previous post

Il Ministero del Welfare risponde a Sporteconomy.it

Next post

Il governo brasiliano scivola sulla birra di Ronaldo

Marcel Vulpis

Marcel Vulpis

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.